Mark Wahlberg in trattative per produrre e interpretare “The Partner”, da un romanzo di John Grisham

Prossimamente lo vedremo nello spassosissimo “Ted“, il primo film per il cinema diretto da Seth McFarlane, creatore della cattivissima serie a cartoni animati intitolata “I Griffin“. Poi sarà il turno di “Pain & Gain“, il nuovo film di Michael Bay in cui, al fianco di Dwayne Johnson, si ritroverà ad interpretare un body-builder con dei problemi con la legge.

Mark Wahlberg però non si ferma e continua a collezionare nuove scritture. Ultima delle tante potrebbe essere “The Partner“, l’adattamento cinematografico che la New Regency realizzerà prendendo spunto dal romanzo omonimo di John Grisham. Wahlberg è stato contattato, oltre che partecipare al film in qualità di protagonista, anche per supervisionare i lavori in qualità di produttore.

Il thriller è incentrato su un giovane ma promettete avvocato di un importante studio legale che finge la sua morte per derubare la compagnia prima di ricominciare una nuova vita nelle calde terre del Brasile. Wahlberg potrebbe quindi occuparsi della produzione insieme al socio di sempre Stephen Levison, mentre sembra che John Lee Hancock, regista del piccolo cult intitolato “The Blind Side“, sia stato avvicinato per scrivere e dirigere il copione, sebbene nelle ultime settimane alcuni rumors affermano che il filmmaker non sia più collegato al progetto.

Continua così la “carriera cinematografica” di Grisham, che nel corso degli anni ha visto molti dei suoi best-seller sbarcare sul grande schermo. La maggior parte sono diventati dei grandi cult, come ad esempio “Il Socio“, “Il Rapporto Pelican“, “L’uomo della Pioggia” e “La Giuria“.

Ulteriori notizie sul cast e la troupe di “The Partner” arriveranno sicuramente a partire dalle prossime settimane.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here