Napoli – Atalanta, le probabili formazioni

Al “S. Paolo” va in scena l’interessante sfida tra Napoli ed Atalanta. La formazione di casa arriva da ben due sconfitte consecutive, subite con la Juventus e la Lazio, che hanno compromesso il cammino verso il terzo posto. I lombardi, che ormai possono ritenersi salvi, cercano la vittoria di prestigio su un campo importante. Il Napoli davanti al proprio pubblico ha bisogno di tornare alla vittoria e tentare così la qualificazione alla prossima Champions League.

QUI NAPOLI

Walter Mazzarri è costretto a rinunciare a Rosati, Donadel, Maggio, Cannavaro, Britos e Zuniga. L’argentino Fernandez prenderà il posto del capitano azzurro. Campagnaro, Aronica e Dossena completeranno il reparto difensivo davanti a Morgan De Sanctis. Lo svizzero Inler sarà il regista, con Hamsik e Gargano ai lati. Davanti ci saranno Cavani e Lavazzi, con Pandev che agirà da trequartista.

QUI ATALANTA

Stefano Colantuono dovrà fare a meno di Marilungo, Capelli, Manfredini. Il tecnico bergamasco dovrebbe affidarsi in attacco alla coppia Gabbiadini-Denis, con Tiribocchi inizialmente in panchina. A centrocampo Cigarini e Carmona avranno il compito di creare gioco e recuperare palloni, mentre Moralez e Schelotto agiranno sugli esterni. Lucchini e Stendardo sarà la coppia centrale di difesa, mentre Peluso e Ferri occuperanno gli out. In porta confermatissimo Consigli.

Ecco le probabili formazioni:

Napoli (4-3-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Fernandez, Aronica, Dossena; Inler, Gargano, Hamsik; Pandev; Lavezzi, Cavani. A disposizione: Colombo, Fideleff, Grava, Dezi, Dzemaili, Ammendola, Vargas. Allenatore: Walter Mazzarri.

Atalanta (4-4-2): Consigli; Ferri, Lucchini, Stendardo, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Moralez; Gabbiadini, Denis. A disposizione: Frezzolini, Raimondi, Cazzola, Carrozza, Bonaventura, Ferreira Pinto, Tiribocchi. Allenatore: Stefano Colantuono.