Dragon Ball Z Kinect: a ottobre su Xbox

Il mondo di Dragon Ball si sta per ampliare con un nuovo titolo esclusivamente sviluppato per Xbox 360 e compatibile con il suo sensore di movimento, il Kinect, sarà rilasciato da Namco Bandai il prossimo ottobre.

Ancora non conosciamo il titolo ufficiale, anche se tutti ormai lo chiamiamo Dragon Ball Z Kinect, proprio per l’impiego dell’accessorio, ci metterà in grado di giocare con oltre 50 dei protagonisti dell’opera di Akira Toriyama, i classi della serie, con i quali lanciarci in oltre 100 differenti mosse. Tra queste, ovviamente, non poteva mancare la famosa Kamehameha!

Esclusivamente per il titolo anche 30 minuti di scene animate inedite, che mostreranno le avventure dei nostri eroi, oltre alla possibilità di scaricare nuovi contenuti, come personaggi o power up, utilizzando i codici Quick Response (i codici a barre bidimensionali di forma quadrata). Due le modalità di gioco al momento svelate: la classica “Story Mode”, in cui seguiremo una storia inedita del mondo di Goku e compagni, e la Score Attack che, invece, ci vedrà alle prese in scontri 1 contro 1.

Queste, con qualche immagine, le prime e uniche informazioni che ci arrivano oggi dalla conferenza che Namco Bandai ha tenuto nelle scorse ore a Las Vegas. E, proprio dai primi screenshot, notiamo che giocheremo con la visuale del combattente, riproponendo le mosse che appaiono di volta in volta sullo schermo: tra i personaggi presenti, oltre a Goku, anche Freezer, Majin Bu, Cell, Trunks e Vegeta.

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli sul titolo: un gioco che ha tutti i presupposti per essere davvero memorabile. Chi, in fin dei conti, non ha mai sognato di lanciare Kamehameha, sconfiggere Cell e tutti gli altri nemici, o combattere contro i propri amici come i famosi personaggi di manga e anime?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *