Katy Perry annuncia un docufilm e toni dark per il nuovo album

Dopo il divorzio dall’ormai ex marito Russell Brand, Katy Perry non è rimasta certo a piangersi addosso; al contrario, la cantante si è tuffata a capofitto nella carriera musicale, lavorando a nuovi progetti che stanno per essere presentati al pubblico. La prima pubblicazione sarà un docufilm che raggiungerà le sale degli scaffali a giugno. Al centro della pellicola, che verrà distribuita in 3D, un concert movie che ripercorrerà tutti i principali successi della cantante, per un omaggio alla sua carriera che farà la gioia dei fan.

La scelta del 3D, ha spiegato Katy Perry, è stata fatta per rendere il più realistico possibile il viaggio attraverso i retroscena dei tour e dei concerti, per poter trasportare i fan dietro le quinte e svelare cosa c’è dietro agli spettacolari show che hanno contribuito alla popolarità della cantante. Il docufilm si intitolerà Part of me e debutterà in Italia il 29 di giugno: recentemente sul canale ufficiale Youtube la cantante ha diffuso due trailer di presentazione.

La popstar si è recentemente lasciata andare anche a qualche anticipazione relativa al nuovo album: a quanto pare si tratterà di un lavoro dai toni decisamente più cupi rispetto ai precedenti: secondo quanto dichiarato dall’artista attraverso le pagine del Sun, il disco assumerà toni dark (“Non vedrete mai la mia faccia perchè i miei capelli la copriranno”). Ad influenzare i toni dell’album anche le delusioni legate al divorzio, che diverrà definitivo nel corso dell’estate? Difficile prevederlo, per ora ancora non si sa quanto il lavoro sarà autobiografico.

Impegnatissima sul fronte della carriera musicale, Katy Perry non disdegna nemmeno incursioni nel mondo del cinema: è recente il suo ruolo di doppiatrice di Puffetta, nel film I Puffi. La cantante rimpiange invece di aver dovuto rifiutare una piccola parte nel film “The Help”, a causa dei troppi impegni musicali. “Sapevo sarebbe stato un film importante, ma le registrazioni si sovrapponevano a quelle del mio album”, ha spiegato la cantante.