Skype: 40 milioni di utenti simultanei

Skype ha annunciato in una nota pubblicata sul blog ufficiale dell’azienda che è stata raggiunta quota 40 milioni di utenti simultanei. È difficile pensare a tutte queste persone che nello stesso istante si ritrovano collegate ad uno strumento online per effettuare videochiamate o per effettuare delle chat testuali.

Lo staff di Skype prova a spiegarlo facendo un riferimento al passato: Tra tre e quattro millenni fa, tra il 2000 a.C e il 1000 a.C, la popolazione mondiale era pari a 40 milioni di persone. Quindi pensate che tutta la popolazione di allora composta da antiche civiltà come gli egizi e i fenici fosse tutta riunita a conversare online.

Se questo non vi rende bene l’idea di quanti siano 40 milioni di utenti tenete presente che si tratta di due terzi della popolazione italiana. È un numero davvero straordinario di persone che grazie a Skype possno effettuare chiamate audio e video chat e inviare SMS e messaggi istantanei, ricevere messaggi vocali o condividere file con chiunque in qualsiasi zona del mondo rapidamente e facilmente, a costo zero.

Infatti, il bello di Skype è che tutta questa tecnologia è gratuita. Ovviamente la situazione cambia se si vuole usare il famoso servizio VOIP dal proprio smartphone o dal proprio tablet sfruttando la connettività dati 3G.

Purtroppo, alcuni gestori telefonici hanno creato delle opzioni tariffarie a pagamento per utilizzare Skype ed esse tolgono in pratica, qualsiasi vantaggio legato all’utilizzo del popolare strumento leader nel campo della tecnologia VOIP. Per questo motivo, è sempre meglio confrontare le offerte tariffarie dei vari gestori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *