Test Drive: Ferrari Racing Legends

Con Test Drive: Ferrari Racing Legends  potremo rivivere l’intera storia del cavallino rampante dal 1947 al 2011 guidando uno ad uno gli oltre cinquanta modelli proposti in questo nuovo titolo prodotto da Slightly Mad Studios in uscita l’8 giugno 2012 per tutti gli appassionati di questo orgoglioso marchio tutto italiano.

Coprendo la campagna un lasso di tempo davvero ampio alcuni circuiti verranno proposti in diverse varianti, come ad esempio Silverstone, Monza o Spa, per essere il più possibile fedeli alla grande evoluzione che questi tracciati hanno avuto.

Per riprodurre il più fedelmente il percorso temporale e tecnologico della storia Ferrari si avertirà pienamente la differenza nella guida di un modello anni ’60 piuttosto che di uno del 2011, nelle auto d’epoca mancheranno ovviamente tutti gli aiuti alla guida e gli artefatti che a cui oggi siamo abituati, anche gli stessi tracciati che come già detto muteranno nel corso del tempo mancheranno dei sistemi di sicurezza oggi adottati nei moderni autodromi, il tutto sarà accompagnato da un cambiamento del paesaggio circostante e della visuale che passerà da un seppia stile anni ’50 – ’60 a un color moderno.

Sebbene lo stile di guida strizzi comunque l’occhio ai titoli arcade non mancherà la possibilità di modificare il livello di difficoltà costituito da tre possibilità di scelta (Principiante, Normale e Pro) che andranno ad influenzare gli aiuti alla guida in maniera più o meno preponderante. Le caratteristiche esteriori ed interiori delle auto sono state ricreate in maniera assolutamente perfetta, il sound di ogni singolo bolide è stato ricreato in maniera fedele in modo da restituire un sensazione di assoluta realtà al pilota sia che stia guidando una vettura d’epoca che una moderna Ferrari da F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *