GP Cina 2012: Rosberg e Button lottano per la vittoria

Il GP della Cina 2012 si apre con un’ottima partenza di Nico Rosberg che mantiene la prima posizione mentre Schumacher conserva la seconda posizione tenendo dietro lo sfrenato Button. Al settimo giro arriva la prima sosta del gran premio: si ferma Mark Webber a cambiare le gomme. Al decimo giro rientra anche Sebastian Vettel. Intanto Rosberg continua ad accumulare decimi di secondi di vantaggio su Schumacher.

Al dodicesimo giro Raikkonen appena uscito dalla pit lane prova a sorpassare Webber ma il pilota australiano resiste e prova a chiudere il pilota finlandese. Tuttavia, l’esperienza di Iceman riesce ad evitare il contatto tra i due. Al tredicesimo giro si fermano Alonso e Schumacher. Purtroppo per il pilota tedesco il pit stop non va a buon fine e deve ritirarsi dopo poche curve dall’uscita della pit lane.

Massa ritarda la sosta e può godersi il temporaneo primo posto ma al diciassettesimo giro Rosberg si riprende la prima posizione.

Al ventiduesimo giro Mark Webber è il primo pilota ad effettuare la seconda sosta. Nel giro successivo rientra Hamilton e al venticinquesimo si ferma anche Jenson Button. Intanto Massa subisce il sorpasso prima di Hamilton e poi anche di Webber e si ritrova in dodicesima posizione. Al ventottesimo giro rientra Fernando Alonso e si ritrova alle spalle del suo compagno di squadra che sorpasserà poi al trentunesimo giro. Il pilota spagnolo sorpassa poi anche Paul Di Resta e si porta in nona posizione.

A contendersi la vittoria sono comunque Nico Rosberg e Jenson Button che guadagna due secondi a giro sul pilota tedesco che deve decidere se effettuare due soste e stringere i denti o farne tre e rischiare la prima posizione.

Al trentanovesimo giro si fermano sia Fernando Alonso che Lewis Hamilton, al giro successivo si ferma Button che impiega oltre 9 secondi per la sosta e compromette la sua gara. Seguono i resoconti dei giri finali!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here