Pottermore: è aperta a tutti l’esperienza interattiva nel mondo di JK Rowling

Rivivere le avventure di una delle saghe letterarie più amate degli ultimi decenni attraverso il proprio PC è possibile a partire da questo fine settimana. Finalmente, dopo tante attese e date slittate, a partire dalla giornata di ieri è possibile iscriversi (gratuitamente) a Pottermore, la nuova sfida lanciata dall’autrice di Harry Potter, il maghetto più famoso di tutti i tempi, J.K. Rowling.

Se credete di trovarvi difronte a un semplice videogioco, vi sbagliate di grosso: si tratta di un prodotto fortemente studiato e voluto per tutti coloro che sono cresciuti a pane e Harry Potter, che, nonostante abbiano letto la parola “fine” alla saga che li ha accompagnati per anni, vogliono ancora di più. Un gioco approfondimento in cui, non solo si possono rivivere tutte le avventure che hanno affascinato tanti milioni di persone, ma entrare in esse.

Dall’arrivo a Privet Drive si segue attivamente l’evolversi della storia: attivamente perchè non basta rimanere fermi a guardare che cosa succede, ma è necessario cercare indizi, comprare materiale scolastico e arrivare poi a Hogwards dove si sarà smistati nelle differenti case. Una vecchia storia, sì, ma anche nuove avventure, perchè la saga continua a vivere dentro ognuno di noi.

Oltre la parte ludica, è presente quella di approfondimento: non solo, infatti, ritroviamo testi presi dai libri, ma anche dettagli inediti, nati dalla mente dell’autrice, come la storia in cui viene raccontata l’incontro e fidanzamento di Petunia e Vernon, oppure confessioni più intime, su come i nomi, molto evocativi per la storia, siano nati.

Si tratta di un vasto progetto, fortemente voluto da J.K. Rowling, supportato da Sony e che, dopo molti mesi di beta chiusa (in cui solo in pochi erano riusciti ad accedervi) ora apre i battenti a tutti i lettori del mondo: che cosa aspettate a collegarvi su pottermore.com?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here