Aumento di capitale Moviemax Media Group approvato

Via libera in data odierna, lunedì 16 aprile del 2012, all’aumento di capitale fino a 5 milioni di euro per Moviemax Media Group, società quotata in Borsa a Piazza Affari ed attiva nel settore cinematografico, televisivo e dell’home video. L’operazione è stata infatti approvata oggi dall’Assemblea degli Azionisti, il che significa che il Consiglio di Amministrazione della società ha acquisito la necessaria delega per aumentare il capitale sociale fino a 4.999.999 euro attraverso azioni di nuova emissione da offrire in opzione ai Soci. In linea con quanto già reso noto al mercato da parte di Moviemax Media Group, le risorse acquisite con l’aumento di capitale serviranno per andare a sostenere lo sviluppo nell’ambito della produzione cinematografica e dell’acquisizione dei diritti.

La società prevede che l’operazione possa essere conclusa entro il primo semestre del corrente anno a fronte delle condizioni e dei dettagli dell’aumento che saranno fissati in prossimità dell’avvio dell’aumento di capitale e, comunque, tenendo conto delle condizioni di mercato.

Nella stessa riunione, inoltre, l’Assemblea degli Azionisti ha approvato l’aumento del numero dei consiglieri da sette a nove e la contestuale nomina nel CdA di Anna Boccoli e di Raffaella Pagani, così come Rino Garbetta, già cooptato nel Consiglio di Amministrazione il 13 marzo scorso, è stato allo stesso modo confermato dall’Assemblea in qualità di amministratore. Per quel che riguarda invece l’andamento del business ricordiamo che Moviemax Media Group S.p.A. ha chiuso l’esercizio 2011 con un fatturato in calo anno su anno del 20,6% a 22,7 milioni di euro, a fronte di un margine operativo lordo che, al 31 dicembre del 2011, si è attestato positivo a 6,5 milioni, mentre il risultato netto è negativo per 4 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here