Jaden Smith diventerà un giovane assassino per “Boy Nobody” della Sony Pictures

Il piccolo Jaden Smith continua a seguire le orme del padre Will Smith, e dopo essere stato protagonista del reboot intitolato “Karate Kid – La Leggenda Continua“, la piccola stella di Hollywood si preparà ad essere nuovamente al centro di un film action nel ruolo principale.

La Sony Pictures ha infatti acquistato i diritti del romanzo per ragazzi scritto da Allen Zadoff intitolato “Boy Nobody“, e presto lo utilizzerà per realizzare un film apposta per il giovane Smith. La storia ruota intorno ad un assassino teenager che è stato programmato per non provare alcuna emozione. I problemi nella sua vita arriveranno quando appunto incomincerà a provare sentimenti nei confronti del mondo che lo circonda. Da molti il personaggio viene descritto come un giovane Jason Bourne, il protagonista dei libri di Robert Ludlum portato sul grande schermo da Matt Damon in tre occasioni.

La Sony sembra aver battuto la concorrenza della 20th Century Fox per ottenere i diritti sul racconto, sebbene non sia ancora giunta alcuna comunicazione ufficiale riguardo la chiusura dell’accordo.

Nessun produttore o sceneggiatore è stato finora accostato a questo progetto, ma non sarebbe senz’altro una sorpresa se presto la Overbrook Entertainment, di proprietà proprio della famiglia Smith, si facesse avanti per curare la lavorazione della pellicola.

Il libro di Zadoff, ancora inedito, è il primo volume di un’ annunciata trilogia, e arriverà nelle librerie statunitensi la prossima primavera. Per quanto riguarda Jaden Smith l’attore prodigio è attualmente sul set del film “After Earth“, nuova pellicola di M. Night Shyamalan che lo vedrà recitare nuovamente al fianco del padre dopo l’ottima prova de “La Ricerca della Felicità“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here