Nasce Feezy: a maggio un nuovo sistema per lo streaming musicale su mobile e pc

A maggio lo streaming musicale vedrà l’avvento di un nuovo sistema: si chiama Feezy e rivoluzionerà le regole dello streaming perchè l’obiettivo è quello di puntare su una fruizione musicale via internet più immediata anche qui in Italia, dove la musica digitale sembra avere la meglio sui supporti musicali fisici. Complici senz’altro di queste nuove abitudini Tablet, Smartphone, I-Phone, I-Pod e I-Pad e chi più ne ha più ne metta.

Feezy sarà un sistema di fruizione musicale che tenderà ad unificare l’ascolto, la mobilità e la condivisione, senza più acquisto di brani singoli o album ma semplicemente un servizio in abbonamento che permette di accedere ai cataloghi delle quattro Major Sony, Emi, Warner e Universal. Un’alternativa al download che però permette di fruire e di conoscere anche artisti di etichette minori, grazie ad un catalogo di musica indipendente in continuo arricchimento: questo particolare non è da trascurare, perchè in questo modo si riesce attraverso milioni di file a soddisfare tutti i gusti musicali degli ascoltatori.

E’ chiaro che con Feezy si incrementa l’importanza dei nuovi supporti tecnologici, così da avere sempre un player a portata di mano. Non manca il collegamento anche ai social network che contribuiscono alla condivisione di musica, news ed eventi musicali in tempo reale, oltre alla possibilità di poter creare delle playlist personalizzate ascoltabili anche da altri utenti.

Inizialmente sarà possibile testare il prodotto grazie al rilascio di una versione free per Pc e Mac: un modo per far conoscere il prodotto senza vincolo di abbonamento, che permetterà l’ascolto di musica per 15 ore al mese. Trascorsi i 30 giorni stabilirete attraverso i limiti di ascolto, scegliendo i diversi tipi di abbonamento: inizialmente il servizio si concentrerà unicamente sull’ascolto di musica e sarà disponibile solo per piattaforme computerizzate. In seguito con l’arrivo di Feezy No Limits, il sistema sarà disponibile per tutti i tipi di supporto fisico e arricchito di tutte le funzionalità a partire da Giugno. Con Feezy No Limits sarà possibile accedere al servizio anche senza una connessione ad Internet, grazie all’opzione off-line mode.

Ricordate la questione aperta più volte da Neil Young sulla qualità bassa degli mp3? Secondo il cantante l’eccessiva compressione non permetteva di godere dell’alta qualità del suono, ed ecco che Feezy risolve la questione grazie ad una bassissima compressione a ad un player Silverlight, tra i migliori in commercio. Un modo questo anche per garantire la protezione dei diritti d’autore contro il download illegale, che ha sempre privilegiato anche una musica di bassa qualità.

Se il prodotto vi intriga e volete scoprirlo, prima del lancio ufficiale c’è una promozione fino al 30 Aprile riservata ai clienti di 3 Italia: una versione beta che vi permette l’accesso a milioni di brani con un semplice abbonamento ad Internet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here