Serie A, i risultati degli anticipi pomeridiani

    0

    Sabato di grande calcio in Serie A: negli incontri pomeridiani si sono affrontati Cagliari e Parma e Chievo ed Udinese.

    Parma-Cagliari è terminata con il risultato di 3-0, mentre la partita tra Chievo e Udinese è stata segnata da un pareggio che non ha mancato di riservare emozioni e sorprese.

    Allo “Stadio Tardini”, il Parma guidato da Roberto Donadoni è andata in vantaggio con una punizione di Sebastian Giovinco (sporcata per altro da un difensore cagliaritano, ndr.). Da segnalare il fatto che qualche minuto prima l’attaccante emiliano aveva sbagliato un’occasione davvero “ghiotta”.

    Poi la partita è andata a favore del Parma, visto che a quest’ultima sono stati assegnati due calci di rigore, realizzati rispettivamente da Floccari e Okaka.

    Tra Chievo e Udinese, come detto in precedenza, la partita è finita con un pareggio; forse avrebbe meritato di più un Chievo, il quale aveva creato più occasioni e si era riuscito ad imporsi con un gioco maggiormente efficace e bello da vedere. La squadra di De Canio si era resa pericolosa da un Bradley scatenato; la partita è stata segnata da un rigore tirato da Thereau e poi parato da Samir Handanovic.

    Ha così commentato la partita Guidolin, tecnico dell’Udinese:

    “Sono entrato nello spogliatoio a fine partita e ho fatto i complimenti ai miei giocatori, che hanno fatto un buon secondo e non avrei potuto chiedere di più. I ragazzi hanno saputo soffrire cercando di controbattere un Chievo in grande salute. Siamo stati bravi e fortunati, in particolare con Handanovic, che ha parato il calcio di rigore. Essere riusciti a rimettere a posto le situazioni dal punto di vista del gioco, è importante.”

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here