Jennifer Lawrence e la Lionsgate ancora insieme per “The Glass Castle”

L’attesa sta per finire, e la prossima settimana tutti noi potremo vedere Jennifer Lawrence in azione nell’attesissimo “The Hunger Games“, film tratto dai romanzi di Suzanne Collins in cui la giovane attrice è stata chiamata a interpretare Katniss Everdeen, ragazza come tante gettata nel mattatoio degli Hunger Games, crudeli giochi di violenza istituiti per il volere di un malvagio dittatore.

Prodotto dalla Lionsgate che sta già vedendo ripagati i suoi sforzi con l’ottimo successo al botteghino del film, “Hunger Games” è solo il primo di una trilogia che, ovviamente, raggiungerà anche il cinema. Il prossimo episodio “Catching Fire” vedrà Francis Lawrence (nessuna parentela) prendere il posto di Gary Ross alla regia, e la Lawrence tornare a impersonare i panni di questa coraggiosa protagonista.

Ma non si tratta dell’unico progetto che vedrà l’attrice fare squadra con la Lionsgate. Gli studios hanno infatti concluso l’accordo che vedrà la Lawrence diventare la protagonista dell’adattamento di “The Glass Castle“.

Il progetto è basato sulle memorie della giornalista di gossip Jeannette Walls, pubblicate per la prima volta nel 2005 ottenendo uno strepitoso successo tanto da rimanere nella classifica bestseller del New York Times per oltre 250 settimane, record assoluto per un libro di memorie. Il romanzo approfondisce l’infanzia della scrittrice, passata in una famiglia da lei definita “disfunzionale ma vibrante”.

La sceneggiatrice Marti Noxon (“Sono il Numero Quattro”) si occuperà di adattare il copione, mentre Gil Netter sarà alla produzione della pellicola. Il film comunque dovrà fare i conti anche con gli impegni della Lawrence che, dopo le riprese di “Catching Fire”, sarà subito attesa sul sequel di “X-Men L’Inizio“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here