Mel Gibson in trattative con Robert Rodriguez per “Machete Kills”

Alcuni rumors molto lontani davano Mel Gibson vicino ad un cameo in “Django Unchained“, la nuova chiacchieratissima fatica di Quentin Tarantino. Nelle ultime ore invece arriva la notizia che l’attore potrebbe presto lavorare alla corte di uno dei “fratelli di pellicola” di Tarantino, visto che attualmente è in trattative avanzate per ottenere un ruolo in “Machete Kills“, sequel del film “Machete” con Danny Trejo che verrà nuovamente diretto da Robert Rodriguez.

Non ci è dato sapere quale personaggio verrà interpretato da questo controverso attore, ma è fattibile ipotizzare che possa trattarsi di uno dei villain della vicenda. Inoltre anche l’attrice Michelle Williams sembra essere candidata ad un altro ruolo, sebbene non è chiarto se la produzione abbia già intavolato una trattativa anche con lei.

Trejo ovviamente tornerà a impersonare il personaggio principale che da il titolo al film, l’ultra violento Machete, un agente messicano esiliato dal suo corpo di appartenenza e ingaggiato dal governo Americano per scovare un trafficante di armi prima che questo pazzo maniaco spari un missile contro gli stessi Stati Uniti.

Rodriguez dirigerà basandosi sul racconto da lui stesso scritto, secondo capitolo di un’annunciata trilogia. Non è stato ancora annunciato se personaggi già presenti nel primo capitolo come Robert De Niro, Michelle Rodriguez o Lindsey Lohan torneranno a riprendere i loro ruoli anche per questo sequel.

Per Gibson sarebbe sicuramente un’occasione d’oro che potrebbe rilanciare la sua carriera ormai da troppo tempo precipitata a causa dei suoi problemi personali, visto anche che, con il recente “Mr. Beaver“, l’attore ha dimostrato di poter dare ancora molto al grande cinema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here