Novara – Lazio, le probabili formazioni

Alle ore 12,30 il Novara si gioca le ultime residue speranze di salvezza. La formazione di Attilio Tesser se la dovrà vedere con la Lazio, in piena corsa Champions League. La squadra di Edy Reja cercherà di conquistare i tre punti per avvicinarsi sempre più alla qualificazione alla massima competizione europea. Dal canto suo, la squadra piemontese cercherà in tutti i modi di vendere cara la pelle.

QUI NOVARA

Attilio Tesser non potrà contare su M.Rigoni, Da Silva, Ludi, Marianini ed Ujkani. In porta fiducia a Fontana, con la linea difensiva formata da Morganella e Gemiti sugli esterni e con Garcia-Centurioni-Dellafliore trio centrale. In mezzo al campo giostreranno Porcari, Radovanovic e Jensen. Davanti fiducia alla coppia formata da Mascara e Caracciolo. Morimoto partirà ancora una volta dalla panchina, per lui questa stagione è stata davvero deludente.

QUI LAZIO

Edy Reja è costretto a fare a meno di Makinwa, Konko, Lulic, Klose, Hernanes, Stankevicius, Brocchi e Radu. In attacco fiducia ancora una volta a Rocchi, che sarà l’unica punta. Tommaso sarà supportato da tre trequartisti, che saranno Mauri, Gonzalez e Candreva. A centrocampo Matuzalem e Brocchi avranno il compito di recuperare palloni e proteggere la difesa, composta da Scaloni e Garrido sugli out di destra e sinistra, mentre al centro giocheranno Dias e Diakitè. In porta fiducia a Marchetti.

Ecco le probabili formazioni:

Novara (5-3-2): Fontana; Morganella, Garcia, Centurioni, Dellafiore, Gemiti; Porcari, Radovanovic, Jensen; Mascara, Caracciolo. A disposizione: Coser, Paci, Lisuzzo, Mazzarani, Pesce, Rubino, Morimoto. Allenatore: Attilio Tesser.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Scaloni, Diakité, Dias, Garrido; Ledesma, Matuzalem; Gonzalez, Mauri, Candreva; Rocchi. A disposizione: Bizzarri, Zauri, Biava, Cana, Rozzi, Alfaro, Kozak. Allenatore: Edy Reja.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here