Alimentazione: anche le farmacie impegnate nella lotta contro l’obesità

Dati sempre più allarmanti giungono dal Rapporto Osservasalute 2011 che riporta le ultime stime in fatto di obesità e sovrappeso. Dai risultati della ricerca risulta che circa il 36% della popolazione italiana è in sovrappeso, ovvero il 46,5% degli uomini e il 28,1% delle donne. Il dato, in continua crescita, si stima possa raggiungere la preoccupante soglia del 50% della popolazione a breve, dal sovrappeso si passa poi velocemente all’obesità ed ai rischi ad essa connessi. Ad oggi circa 6 milioni di italiani vertono in questa situazione, circa il 25% in più rispetto al 1994.

L’obesità è responsabile di circa l’ 80% dei casi di diabete di tipo 2, del 55% di quelli di ipertensione arteriosa e del 35% di ictus e infarti e per questo si sta intraprendendo su più fronti la lotta per incentivare un corretto stile di alimentazione e di vita.

Prenderà il via a maggio l’iniziativa intitolata “Bilancia il tuo peso, misura la tua salute” promossa dalle 500 farmacie del network Apoteca Natura in collaborazione con i medici della Simg (Società italiana di medicina generale). Il progetto prevede la possibilità di compilare una scheda in farmacia, fruibile anche on line, che raccoglierà i dati antropometrici – altezza, peso, indice di massa corporea e misurazioni di polso, coscia, addome e fianchi -, le abitudini alimentari e lo stile di vita degli individui suggerendo poi dei consigli personalizzati per perdere peso.

La nota catena farmaceutica utilizza prodotti naturali come ad esempio piante officinali e prodotti omeopatici come principali rimedi e, anche in questo caso, proporrà delle terapie farmacologiche naturali per ovviare o ridurre il problema. Alcuni farmaci anoressizzanti o terapie farmacologiche chimiche potrebbero infatti risultare troppo aggressivi per l’organismo e portare quindi degli effetti collaterali. Sembrerebbe invece che alcune piante medicinali, unite ovviamente ad una corretta alimentazione e all’attività fisica, possano far ottenere buoni risultati in termini di perdita di peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *