Google Plus presenta il tasto “Condividi”

Sicuramente qualcuno leggendo il titolo di cui sopra ha pensato: il blogger di Bloglive ha bevuto forte nel weekend, non è vero? Si, perché il tasto Google +1 esiste ormai da un annetto circa. Eppure, oggi parliamo di una novità che è stata resa disponibile qualche giorno fa ma alla quale non è stata data molta attenzione: Google+ sta pensando di utilizzare un vero e proprio tasto “Share” al posto del classico +1.

Infatti, se vogliamo essere onesti, il tasto +1 sarebbe più l’alternativa al tasto “Like” di Facebook più che al pulsante di condivisione del social network di Mark Zuckerberg. Qualche mese fa è stata aggiunta la possibilità di condividere in automatico il contenuto dopo aver cliccato +1, ma al momento la condivisione è subordinata al tasto +1. Insomma, è come se su Facebook per poter condividere dovreste per forza cliccare su “mi piace”.

In questa ottica, appare davvero interessante il pulsante Google+ Share che è apparso sull pagina dedicata ai plugin per gli sviluppatori.

Nella presentazione che Google fa del pulsante possiamo leggere: “This button is perfect for content that users may want to share but not +1 (e.g. news or controversial content).” In pratica, questo pulsante è perfetto per i contenuti che gli utenti potrebbero voler condividere ma non cliccare su + 1 (ad esempio notizie o contenuti controversi).

La possibilità che questo strumento venga usato a breve da parte di Google è scarsa. Tuttavia chi vuole anticipare i tempi e munire il suo blog di questo tasto può recarsi a questa pagina: Google+ Platform.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here