Alex Kurtzman e Roberto Orci al servizio della Universal Pictures: A loro il “Van Helsing” con Tom Cruise

Nelle scorse ore la Universal Pictures ha annunciato la chiusura di un’ importante trattativa che porterà il famoso duo di sceneggiatori e produttori Alex Kurtzman e Roberto Orci al servizio dello studios per due anni. A loro la Universal ha intenzione di affidare progetti relativi ad importanti reboot come “Van Helsing” e “La Mummia“.

Kurtzman e Orci sono due capisaldi dell’industria creativa legata all’immaginario di J.J. Abrams. Nel loro curriculum vantano numerosi blockbuster cinematografici come “Mission Impossible 3” e i primi due capitoli della saga “Transformers“. In televisione invece, proprio al fianco di Abrams, hanno lavorato a serie di incredibile successo come “Alias” e “Fringe“, e negli ultimi anni si sono impegnati nella produzione del reboot “Hawaii Five-O“.

Sotto l’effige della K/O Paper Products i due dovranno sviluppare e produrre moderne rivisitazioni dei titoli Universal, tra cui come detto in precedenza “La Mummia”, in questo caso spalleggiati dal produttore Sean Daniel e dallo sceneggiatore Jon Spaihts. Per l’altro titolo di sicuro interesse, “Van Helsing”, gli studios hanno già siglato un preaccordo con Tom Cruise, che potrebbe così prendere parte alla pellicola in veste di attore e produttore.

Tra i prossimi lavori della coppia troviamo ovviamente l’atteso “The Amazing Spider-Man“, e alcuni titoli da produrre per la Lionsgate come “Now You See Me” e il remake di “Ender’s Game“. Inoltre i due hanno scritto e prodotto il film dal titolo “People Like Us“, che ha visto Kurtzman debuttare alla regia, e che uscirà nelle sale questa estate.

Insieme al mentore Abrams proprio in questi giorni stanno completando i lavori di “Star Trek 2“, mentre con Tom Cruise lavoreranno prossimamente per “We Mortals Are“, il nuovo sci-fi della Warner Bros che verrà diretto da Doug Liman.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here