Calciomercato Inter: tutte le ultime notizie

Aria di derby in casa Inter. La sfida di stasera sarà decisiva, oltre che per la classifica in campionato, anche e soprattutto per delineare il futuro di alcuni elementi chiave dell’ambiente nerazzurro: in tal caso ci riferiamo in primis all’allenatore Andrea Stramaccioni.

Il futuro del giovane allenatore risulta essere ancora in bilico e quel che è certo è che la dirigenza del club milanese sta già guardando a possibili alternative: Guardiola è un sogno, ma sarebbe un sogno ancora più bello se arrivasse (o meglio, tornasse, ndr.) lo Special One: l’attuale allenatore del Real Madrid e tecnico dell’Inter nell’anno dello storico Triplete, stiamo quindi parlando di J. Mourinho.

Mourinho, però, di recente ha sottolineato la sua volontà di restare in Spagna e l’impossibilità di tornare in Italia, nonostante lo stretto legame che lo lega tuttora con la tifoseria, la squadra e la dirigenza nerazzurra. Ecco cos’ha detto a proposito di questa situazione Mourinho: “Adesso il mio obiettivo è quello di vincere altri campionati con il Real Madrid, quando avrò terminato qui sempre allenerò in Inghilterra, Italia e Spagna. Ma al momento ho un contratto di due anni con il club, io e la mia famiglia ci troviamo benissimo qui a Madrid. Io amo l’Inter, ma Florentino è riuscito a convincermi con il suo progetto e la sua mentalità. Florentino mi disse che il Real aveva bisogno di me. E anch’io ne avevo bisogno in quel momento della mia carriera.”

Accanto alla questione allenatori, il mercato dell’Inter sarà fondamentale anche nell’ottica del rinforzo di alcuni punti deboli della rosa, come il centrocampo per esempio: la cessione di uno come Wesley Sneijder consentirà l’acquisto di un giovane talento quale potrebbe essere il trequartista della Nazionale brasiliana Lucas.