J.J. Abrams ingaggiato per produrre l’adattamento di “One Last Thing Before I Go”

J.J. Abrams, produttore, sceneggiatore e regista di successo, ha già pronto il suo prossimo progetto. Se nelle ultime settimane è tornato alla direzione lavorando alla realizzazione del sequel della sua personale revisione del cult sci-fi intitolato “Star Trek“, prossimamente Abrams si dedicherà alla produzione di un film commissionatagli dalla Paramount Pictures.

Il creatore di cult televisivi come “Alias” e “Lost” sarà infatti nel team di produzione di “One Last Thing Before I Go“, adattamento del romanzo omonimo di prossima uscita scritto da Jonathan Tropper. Lo stesso autore si occuperà di realizzare la sceneggiatura di questo film drammatico.

La storia segue le vicende di Silver, un uomo in piena crisi di mezza età divorziato da una donna che si sta per risposare con qualcuno troppo gentile e simpatico da odiare, e la cui figlia, prossima ad andare a Princeton, è inaspettatamente in dolce attesa. Cercando di rimettere insieme i pezzi di quella famiglia distrutta, Silver scoprirà che potrebbe morire da un giorno all’altro, essendosi rifiutato di sottoporsi ad un intervento chirurgico molto importante.

Tropper non è nuovo nel campo cinematografico. Un altro suo libro infatti, intitolato “This Is Where I Leave You“, è stato opzionato dalla Warner Bros., che ha affidato sempre a lui il compito di scrivere lo script, e ad Adam Shankman l’onere di dirigere le riprese. Inoltre Tropper è nel team ideativo di una serie prodotta dalla Cinemax di prossima uscita intitolata “Banshee“.

Per “One Last Thing Before I Go” non ci sono ancora date certe, anche perchè la produzione non ha ancora individuato il regista adatto. Il libro da cui è tratto comunque uscirà nei negozi il prossimo agosto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here