"La Guerra dei Pacificatori": Il finale del serial sci-fi "Farscape" a partire da oggi su Rai4

Gli amanti del genere sci-fi avevano potuto ammirarla sul satellite grazie al canale Jimmy, che ha trasmesso la serie integralmente dal 13 febbraio 2006 al 15 giugno dello stesso anno. Poi, con l’avvento del digitale, gli amanti di “Farscape” hanno potuto guardare l’amata serie fantascientifica in chiaro, sul canale Rai4, che a partire dal 30 gennaio di quest’anno ha riproposto gli 88 episodi che vanno a comporre le quattro stagioni della serie.

Realizzata dal 1999 al 2004, ideata da Rockne S. O’Bannon e prodotta in Australia dalla Jim Henson Company in collaborazione con il canale televisivo via cavo SciFi Channel (ora Syfy), “Farscape” racconta le vicende dell’ astronauta John Crichton (Ben Browder), che a bordo del modulo spaziale Farscape 1 si ritrova improvvisamente e misteriosamente catapultato in un’ altra galassia, dove accidentalmente con la sua navetta causa la morte di un extraterrestre. Crichton si ritrova così alle prese con alieni delle più disparate razze, tutti in fuga dai Pacificatori, esseri xenofobi che vogliono dominare l’universo. Come se non bastasse l’alieno ucciso da Crichton era proprio un Pacificatore, per l’esattezza il fratello del Capitano Bailar Crais (Lani Tapu), intenzionato ad ottenere la sua vendetta e a ricatturare tutti i fuggitivi.

Per questo piccolo cult della fantascienza statunitense mancavano all’appello in Italia i due episodi della miniserie dal titolo “Farscape: La Guerra dei Pacificatori“, il vero e proprio capitolo conclusivo della serie. Originariamente composta da due puntate da 90 minuti l’una, la miniserie sarà suddivisa in 4 parti che andranno in onda a partire da oggi fino al 15 maggio.

L’orario di trasmissione è quello pomeridiano delle 18.05.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here