Mercato Milan, si cerca il sostituto di Nesta

Dopo il commovente saluto del difensore Alessandro Nesta al suo Milan, arriva la parte più difficile per la dirigenza rossonera, che è quella di cercare un sostituto che possa in qualche modo garantire la qualità e il rendimento del giocatore romano.

Si tratta di una impresa non da poco, dal momento che parliamo di un talento incredibile che ha unito la fisicità all’eleganza, la tecnica alla grinta. Un vero e proprio muro invalicabile che troppo spesso durante la propria carriera è stato condizionato da pesanti infortuni.

Ecco perchè il “dopo Nesta” preoccupa e non poco la tifoseria rossonera, poichè Thiago Silva da solo, per quanto sia bravo, non potrà reggere tutto il reparto. Per avere una difesa fortissima occorrerà individuare un altro top player da affiancare al brasiliano.

Al momento a prendere il posto del numero 13 rossonero sarebbe Philippe Mexes, nonostante la sua stagione sia stata piena di alti e bassi.

Per quanto riguarda la ricerca dei nuovi innesti che possano arricchire la difesa milanista, i nomi dei candidati sono quelli di Francesco Acerbi, Matias Silvestre, Davide Astori e Angelo Ogbonna.

Acerbi è un classe 1988, quest’anno al Chievo ma di comproprietà col Genoa, autore di un’ottima stagione che lo ha messo in grande risalto. Buon fisico e tanta personalità anche se forse gli manca un pò di esperienza.

L’altro papabile è Matias Silvestre, 27 anni centrale del Palermo, diventato ormai una sicurezza per rendimento e annoverato tra i migliori e più affidabili difensori della Serie A.

Seguitissimo anche Angelo Ogbonna, pezzo pregiato del Torino valutato tanto da Cairo per cui l’operazione appare difficile.

Più facile arrivare ad Astori, cresciuto nel vivaio rossonero e colonna portante del reparto difensivo del Cagliari. Anche lui sta facendo molto bene da diversi anni tanto da entrare nell’orbita della Nazionale di Prandelli ed essere tra i candidati ad un posto ai prossimi Europei.

Non saranno Nesta, ma sono ottimi giocatori che possono fare bene al fianco di Thiago Silva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here