Maggie Grace in "Californication": Sarà lei la protagonista del probabile Spin-Off

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato della possibilità che Showtime, il network televisivo statunitense noto per le sue produzioni dal carattere fortemente scorretto, potesse valutare l’ipotesi di realizzare uno spin-off di una delle sue serie di punta. Il titolo prescelto è “Californication“, la storia dello scrittore Hank Moody e dei suoi mille problemi dovuti all’abitudine di pensare con le parti intime e non con la testa.

La serie cult interpretata da David Duchovny (“X-Files”) vedrà in nove episodi della prossima sesta stagione la presenza di un nuovo personaggio di nome Faith, una ragazza molto cattolica che vede il suo carattere mutare notevolmente in seguito all’avvicinamento alla musica rock. Diventata una groupie molto nota nell’ambiente anche e soprattutto a causa di questo suo forte credo religioso, la ragazza diventerà una sorta di musa per molti musicisti, instaurando una serie di rapporti con molti di loro, e ovviamente suscitando l’interesse e il desiderio del nostro amato Hank.

Sembra che il network abbia individuato nell’attrice Maggie Grace, nota per essere stata per molto tempo nel cast regolare del telefilm cult di J.J. Abrams intitolato “Lost“, la persona ideale per interpretare questo personaggio fuori dagli schemi. L’idea sarebbe proprio quella di prendere Faith e realizzare un progetto televisivo interamente basato su di lei, ma solo se il suo personaggio otterrà un buon riscontro da parte del pubblico.

Attualmente “Californication” è in onda anche nel nostro Paese sul canale Italia1, che il martedì in seconda serata sta trasmettendo la quarta stagione. Nel cast insieme a Duchovny troviamo Natascha McElhone, Madeline Martin, Madeline Zima, Evan Hadler e Pamela Adlon.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here