Mercato Inter: si punta Destro, rientrano Andreolli e Caldirola

In casa Inter l’attenzione è tutta sul campionato, dove domani ci si gioca tantissimo nell’ultimo turno che vedrà i nerazzurri andare a giocare in trasferta all’Olimpico di Roma contro la Lazio di Reja, diretta concorrente per il terzo posto che però al momento vede in vantaggio su tutte l’Udinese a cui basta un punto per raggiungere l’obiettivo.

Nonostante la testa sia ancora alla stagione in corso, la dirigenza interista sta già lavorando per il futuro e dopo aver confermato il giovane tecnico Andrea Stramaccioni punta a individuare gli innesti giusti per tornare ad essere competitiva.

Anzitutto ci sono le questioni legati ai rinnovi, ieri sono arrivati in via ufficiale quelli di Castellazzi e Samuel, mentre c’è qualche dubbio circa il rinnovo del difensore brasiliano Lucio, rinnovo che avrebbe consentito la cessione di Ranocchia che al momento è bloccata.

Di sicuro non ci sarà più Cordoba che ha annunciato di ritirarsi dal calcio giocato. Con l’incertezza legata al rinnovo di Chivu, è chiaro che serve qualche rinforzo in difesa e per questo motivo si sta seriamente pensando ad un ritorno a Milano di Andreolli, classe ’86, che ha vissuto una buona stagione al Chievo.

Un altro giocatore che si pensa di far tornare è Luca Caldirola, attualmente in prestito al Brescia e il cui cartellino è a metà col Cesena. Interessa anche  Mamadou Sakho, giovanissimo capitano del Paris Saint-Germain, ma la sua valutazione è un pò troppo alta visto che si parla di circa quindici milioni di euro.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, l’Inter ha deciso di puntare su Destro del Genoa, ma non sarà facile convincere Preziosi e battere la concorrenza di altre squadre sul giovane attaccante autore di un’ottima annata col Siena. Al momento i nerazzurri mettono sul piatto la seconda metà di Kucka e la comproprietà del giovane promettente Longo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here