Del Piero saluta con un gol!

Alle volte anche il calcio si riempie di magia, ci regala delle storie che rimangono impresse nelle menti dei tifosi tanto da diventare leggende da tramandare ai propri figli. Il gol di oggi di Alex Del Piero commuove e appassiona i tifosi del calcio di tutto il mondo, anche di quelli che nutrono una rivalità sportiva per i colori bianconeri.

Perché se c’è un dio del calcio, deve aver scelto lui stesso la traiettoria del pallone calciato da Del Piero, e guidato con la sua mano la palla verso il sette. Una storia d’amore lunga 18 anni non poteva concludersi con una partita anonima, una carriera dedita a quei colori non poteva che concludersi con un gol, bellissimo, alla “Del Piero“, un gol che rimarrà impresso nelle menti di chi ha vissuto la carriera di questo fenomeno, di questa bandiera, e che ora lo vede lasciare definitivamente la maglia che gli è stata cucita addosso per 18 anni.

Ha vinto tutto quello che si poteva vincere, Scudetti, Champion’s, ed è stato protagonista di quella magica notte tedesca, quando lui insieme a tutti gli italiani, ha alzato la Coppa del Mondo, conquistata grazie ad un suo gol determinante. Ora lascia la Juve, ma non il mondo del calcio, e lo fa da vincitore, da protagonista dell’ennesimo scudetto della storia juventina, sette conquistati sul campo con lui come protagonista assoluto. E nonostante le poche presenze, questa stagione porta la sua firma, da Capitano vero, che si è messo in disparte senza polemiche, e ha saputo far la differenza anche partendo dalla panchina, e dalla panchina ha saputo trascinare il suo battaglione verso la vittoria finale. Non ci rimane che augurargli l’in bocca al lupo, e un “arrivederci” alla storia del nostro calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *