Problemi a La7: Tante le conduttrici in dubbio per la prossima stagione

Tempo di valutazioni a La7, canale televisivo privato appartenente al gruppo Telecom Italia Media. La stagione 2011-2012 era iniziata nel migliore dei modi, con l’arrivo alla corte di Paolo Ruffini, direttore di rete, di una folta schiera di nuovi volti come Roberto Saviano, Benedetta Parodi, Corrado Formigli, Nicola Porro, Michela Rocco, Gianfranco Vissani, Serena Dandini e Sabina Guzzanti.

Tra questi però c’è chi è andato benissimo, come Saviano che insieme a Fabio Fazio ha praticamente bissato il successo di “Vieni via con Me” con lo show speciale in tre puntate andato in onda questa settimana e intitolato “Quello che (non) ho“, e c’è chi ha deluso le aspettative.

L’atteso ritorno in televisione di Sabina Guzzanti non ha infatti ripagato le attese dei tantissimi fan, e il suo “Un Due Tre Stella” ha dovuto fare i conti con un progressivo e sostanziale crollo degli ascolti. Lo stesso vale per Serena Dandini e il suo show d’intrattenimento dal titolo “The Show Must Go Off“. Dopo i buoni risultati delle prime puntate la conduttrice romana ha poi dovuto far fronte ad un drastico calo d’interesse.

A rischio allontanamento inoltre ci sarebbe due vecchie conoscenze della rete come Daria Bignardi e Geppy Cucciari. Anche loro infatti, con i programmi intitolati “Le Invasioni Barbariche” e “G’Day“, sembra che quest’anno abbiano avuto non pochi grattacapi.

Chi invece si trova in una sorta di limbo è Benedetta Parodi che, dopo aver abbandonato Mediaset e “Cotto e Mangiato” per approdare a La7 con il suo “I Menù di Benedetta“, non sembra essere riuscita nell’impresa di replicare il successo dello show culinario. A suo favore però c’è l’approdo al canale di sua sorella Cristina Parodi, che prossimamente diventerà il nuovo volto del pomeriggio con uno show di approfondimento.

Si inizia a pensare alla prossima stagione. Chi dovrà svuotare la scrivania?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here