I Soprano, dal 3 giugno ritornano su Rai 4

Carlo Freccero e Rai 4, oramai lo sappiamo bene, riportano sul piccolo schermo grandi serie tv altrimenti bistrattate  da altre reti. Il conto è orami lungo, passando, infatti, da Battlestar Galactica al Doctor Who, solo per citare due significativi eventi.

In quest’ottica a partire da domenica 3 giugno andranno in onda, sempre su rai 4 e in prima serata, due episodi a settimana di uno dei telefilm più amati e premiati degli ultimi anni: I Soprano. Infatti, nonostante i 5 Golden Globe e i 21 Emmy Award (senza contare tutti gli altri riconoscimenti ricevuti), in Italia non ha ricevuto lo stesso apprezzamento che in madrepatria: forse per la sua rappresentazione dell’ambiente italoamericano in cui le vicende si svolgono, ma sopratutto per i suoi orari di programmazione esclusivi nelle fasce notturne. Iniziato, infatti, nella seconda serata di canale 5 (era il 2001), è poi slittato nelle fasce notturne, senza alcun diritto di replica in prime serate.

Un’occasione per chi non ha mai visto la serie o per chi desidera rivivere le vicende di Tony Soprano, il boss italoamericano che, con tutta la sua famiglia (originaria di Avellino ma ora stabilitasi nel New Jersey), controlla tutta la malavita della città. Nelle puntate vengono trattate tematiche molto calde e crude: non solo mafie e camorra, ma anche sesso e violenza, come difficilmente si possono trovare sul piccolo schermo.

Grazie a Rai 4 è ora possibile seguire integralmente tutte le vicende del “miglior lavoro sulla cultura popolare americana dell’ultimo quarto di secolo” come l’ha definita il New York Times, con il doppio appuntamento domenicale che andrà poi in replica nella seconda serata del lunedì e la notte tarda di sabato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here