TNT Stagione 2012-2013: Addio "The Closer", Bentornato "Dallas"

Oggi si parla di TNT, il canale televisivo via cavo creato dal magnate delle comunicazioni Ted Turner. Come molti di voi sapranno l’anno scorso il network ha dato l’addio a “The Closer“, il poliziesco con Kyra Sedgwick che si è concluso alla fine della sua settima stagione.

Ad abbandonare i palinsesti inoltre sono il medical “Hawthorne – Angeli in corsia“,  la commedia poliziesca “Memphis Beat” e la dramedy “Men of a Certain Age“.

Nei prossimi giorni invece il canale proporrà una marea di novità, a partire dalla seconda stagione della legal dramedy “Franklin & Bash” e dalla terza del poliziesco al femminile “Rizzoli & Isles“. A distanza di qualche settimana arriverà anche il momento del serial sci-fi prodotto da Steven Spielberg e intitolato “Falling Skies” (seconda stagione), e dopo un altro mesetto spazio ai furti e alle truffe dei Robin Hood del nuovo millennio protagonisti di “Leverage – Consulenze illegali“.

Per il prossimo anno poi è previsto il ritorno del poliziesco “Southland“, probabilmente intorno al mese di febbraio.

Tra le novità da segnalare il ritorno di “Dallas“, sequel della famosa soap-opera, che il prossimo 13 giugno farà capolino sul network con un cast rinnovato e con numerosi e graditi ritorni. Gli aficionados di “The Closer” che non riusciranno a resistere alla chiusura dello show, potranno invece concentrare le loro attenzioni su “Major Crimes“, spin-off della serie che vede protagonista Mary McDonnell nei panni del capitano Sharon Rydor.

Ultima novità da segnalare è “Perception“, la nuova serie con protagonista Eric McCormack, che vede l’ex Will di “Will & Grace” impegnato come consulente del FBI a causa delle sue conoscenze in campo neuroscientifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *