Google presenta “Buono a sapersi”, un tutorial per i poco esperti di navigazione web!

In campo di tecnologia e di navigazione web, tutti abbiamo da imparare. D’altronde il pericolo di virus, phishing e sicurezza informatica in generale è sempre costante e le tecniche usate dai malintenzionati sono sempre diverse e più subdole. Tuttavia, il più delle volte per difendersi dalla maggioranza delle truffe informatiche basta seguire alcuni piccoli accorgimenti che però diverse persone non conoscono.

È a tutti loro che Google si rivolge con il servizio “Good to know!”, letteralmente “Buono a sapersi”. Il servizio è stato realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato e permette di conoscere diverse informazioni divise per categorie. Ecco alcuni esempi:

La tua sicurezza online

Suggerimenti per preservare la sicurezza sul Web, ad esempio come scegliere password sicure ed evitare il malware. Puoi anche visitare il centro di Sicurezza online per la famiglia per consigli su come preservare la sicurezza della tua famiglia.

I tuoi dati sul Web

Scopri quali dati vengono usati sul Web per rendere i siti più utili, ad esempio che cosa sono i cookie e come i siti web possono ipotizzare la tua posizione in base all’indirizzo IP.

I tuoi dati su Google

Scopri quali dati usa Google e come aumentano l’utilità dei nostri servizi, ad esempio che cosa viene memorizzato nei log di ricerca e come utilizziamo i dati per mostrarti risultati di ricerca pertinenti.

Gestione dei tuoi dati

Consigli per avere il controllo dei tuoi dati online, ad esempio come gestire i tuoi cookie, navigare in modalità privata e spostare i tuoi dati dentro e fuori dai prodotti Google.

Potete accedere al servizio direttamente da qui: Buono a sapersi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here