Mercato Milan: si puntella la difesa, piacciono Balzaretti e Howedes

C’è grande fermento in casa Milan a giudicare dalle molte voci di mercato che riguardano la squadra rossonera. Non si tratta solo delle ormai note voci riguardanti operazioni in uscita con le offerte dei grandi club europei per Thiago Silva e Ibrahimovic, ci sono infatti anche tante trattative per quanto concerne il mercato in entrata.

Al momento, la preoccupazione maggiore, specialmente dopo l’addio di Alessandro Nesta, è quella di puntellare per bene la difesa. Oltre ad uno o due forti difensori centrali serve anche un terzino sinistro.

Nelle ultime ore è salita in questo senso la candidatura del palermitano Federico Balzaretti, che da tempo è in procinto di lasciare i siciliani e sul quale c’è anche il Paris Saint Germain.

Pare che una prima offerta sia giunta al Presidente Zamparini e prevede uno scambio con Darmian. L’offerta è stata rifiutata dai rosanero che preferirebbero incassare cash. Vedremo come evolverà la situazione e quali altre offerte giungeranno da parte del Milan.

Per quanto concerne la ricerca del difensore centrale, l’obiettivo numero uno resta sempre Acerbi, in comproprietà tra Chievo e Genoa, sul quale ultimamente è piombata anche l’Inter. Altro giocatore che potrebbe interessare è Granqvist del Genoa, che costerebbe poco.

Altri nomi sulla lista dei potenziali acquisti sono Zapata delVillarreal, che ha una valutazione di 6-7 milioni di euro e Kana-Biyik del Rennes. Il sogno sarebbe il granata Ogbonna su cui però c’è una folta concorrenza e il cui prezzo appare molto alto. Sono seguiti con interesse anche Silvestre del Palermo Astori del Cagliari.

Se poi dovesse partire anche Thiago Silva, ci si butterà a capofitto sul giovane talento dello Schalke 04 Benedikt Howedes, che sarà presente ai prossimi Europei 2012 con la maglia della nazionale tedesca. La sua valutazione si aggira intorno ai 15 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *