Google chiede i domini .google, .youtube, .docs e .lol

Google sarebbe intenzionato a richiedere i domini .google, .youtube, .docs e .lol all’ICANN, la società che gestisce i domini di primo livello. C’è da dire che la creazione di nuovi domini ha un costo decisamente elevato: si parla di 185.000 dollari per la creazione del dominio e 25.000 dollari che sono necessari al pagamento del dominio annuo.

Google fondamentalmente non ha questi problemi di natura economica e quindi può permettersi tranquillamente di spendere una cifra simile, soprattutto considerata l’utilità di avere un dominio che fa riferimento ai propri servizi. Infatti, ad un dominio di primo livello come .google si potrebbe associare gli indirizzi relativi al motore di ricerca di Big G.

Il dominio .youtube ovviamente farebbe riferimento al popolare servizio di video streaming e potrebbe collegare i vari servizi divisi per attualità, sport, e tanto altro.

Per quanto riguarda il dominio .docs si potrebbe trattare di un servizio che andrebbe collegato ai documenti di testo e altri.

Fondamentalmente di questi tre domini siamo perfettamente in grado di comprendere l’utilità che essi avrebbero per Google, ma l’utilità di un dominio .lol è difficile da capire. Intanto, lol è una sigla che significa fondamentalmente ridere fino ad ammazzarsi e viene usata spesso nei social network al posto delle classiche faccine.

Ora, cosa mai può servire a Google un dominio di questo genere? Può forse voler dire che Google abbia intenzione di rilasciare sul mercato un nuovo servizio di intrattenimento? O magari vuole tenersi a disposizione un dominio sicuramente molto curioso e simpatico per altri scopi futuri?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here