Play off Serie B: Sassuolo – Sampdoria, le probabili formazioni

Si giocano oggi le semifinali di ritorno dei Playoff di Serie B. Si sfideranno Verona – Varese da una parte e Sassuolo – Sampdoria dall’altra.

Quest’ultimo match all’andata è terminato con il punteggio di 2 reti a 1 per i blucerchiati, un risultato che non lascia al sicuro i doriani i quali, se è vero che possono anche permettersi di pareggiare, non posso assolutamente perdere neppure per 1 a 0 in quanto a parità di reti segnate, come da regolamento, passa alla finale la squadra meglio classificata in campionato, ovvero il Sassuolo. Nonostante il terremoto e le polemiche, l’incontro si disputerà regolarmente allo Stadio Braglia di Modena.

QUI SASSUOLO

Il tecnico Pea dovrà cambiare pelle alla sua squadra, che in genere è abituata ad un gioco un pò attendista per poi colpire in contropiede. Questa volta bisognerà per forza vincere e pertanto impostare una gara d’attacco, cercando allo stesso tempo di non scoprirsi. Per quanto riguarda la formazione, tutti i giocatori sono a disposizione. Rientra Bianchi che dovrebbe sostituire Valeri. Confermato Sansone, che vorrà riscattarsi.

QUI SAMPDORIA

La Sampdoria è all’inseguimento di un sogno chiamato serie A. I tifosi, dopo la bella cavalcata effettuata nel girone di ritorno, ci credono ma non sarà facile in casa di un Sassuolo molto organizzato e compatto.

Mister Iachini è orientato a confermare gli stessi undici che hanno fatto un ottimo secondo tempo prendendo a pallonate il Sassuolo mercoledì scorso. Quindi Juan Antonio dovrebbe essere preferito a Foggia nel ruolo di trequartista.

Ecco le probabili formazioni:

Sassuolo (3-5-2): Pomini; Marzorati, Piccioni, Terranova; Gazzola, Bianchi, Cofie, Missiroli, Longhi; Boakye, Sansone. All. Pea.

Sampdoria (4-3-1-2): Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Rossini, Costa; Munari, Obiang, Renan; Juan Antonio; Eder, Pozzi. All. Iachini.

Calcio di inizio fissato per le ore 21.