Lite Ibrahimovic-Leonardo nella festa del Paris Saint-Germain

Zlatan il cattivo contro Leonardo: Ibrahimovic si conferma personalità forte anche durante la festa del Paris Saint-Germain per la conquista della Ligue 1. La formazione di Ancelotti ha ottenuto matematicamente il titolo di campione di Francia battendo ieri sera il Lione grazie a un gol di Menez, vecchia conoscenza del campionato italiano: un trofeo che a Parigi mancava da 19 anni, conquistato grazie ai gol dello svedese e ai soldi dello sceicco Al Thani.

La festa però è stata in parte rovinata dalla lite tra Ibrahimovic e Leonardo: svedese e brasiliano hanno avuto un battibecco durante i festeggiamenti nello spogliatoio. Ad accendere la miccia il sorteggio antidoping che ha visto uscire proprio il nome del bomber: Ibra si è risentito per essere stato lasciato venti minuti nella stanza delle analisi e al suo ritorno si è scagliato verbalmente contro Leonardo.

A riprendere la lite tra Zlatan Ibrahimovic e Leonardo c’erano diverse telecamere, così il botta e risposta tra i due ha fatto il giro d’Europa finendo quasi per oscurare la notizia del trionfo del Paris Saint-Germain. Ora c’è da capire quali effetti potrà avere questo diverbio sul futuro dello svedese: la Juventus ha messo nel mirino proprio l’attaccante nordico e una rottura tra il calciatore e il club parigino potrebbe essere l’occasione giusta per impostare la trattativa su un piano economico più consono alle linee societarie imposte dalla dirigenza bianconera.

A Torino sperano che la lite Ibrahimovic-Leonardo sia il trampolino di lancio per riportare in Italia il bomber svedese e provare a vincere anche fuori dai confini dello stivale.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=qk3O_KGqNRk[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *