Europei under 21, domani il via: calendario, orari e diretta tv

Partono domani 5 giugno gli Europei under 21 Israele 2013: tra le squadre favorite al successo finale c’è anche l’Italia under 21 di Devis Mangia che può contare su una rosa arricchita dalla classe di calciatori del calibro di Verratti, Insigne e Destro, senza dimenticare Florenzi, Immobile e Gabbiadini. Gli azzurrini dovranno vedersela con la super Spagna, detentrice del trofeo: le furie rosse sono i candidati principali alla vittoria grazie alla presenza in squadra di Isco, Thiago Alcantara, Iker Muniain e Cristian Tello.

Un occhio di riguardo meritano anche la Germania e l’Olanda inserite nel girone della Spagna; il sorteggio è stato fortunato per l’Italia under 21 capitata in un girone con Inghilterra, Norvegia e Israele che non dovrebbe rappresentare particolari insidie per gli azzurrini. Proprio Israele-Norvegia sarà la partita inaugurale degli Europei under 21 2013 che termineranno con la finale del 18 giugno.

Ecco il calendario del girone A (Inghilterra, Israele, Italia, Novergia) con le dirette tv previste dalla Rai. Mercoledì 5 giugno: Israele-Norvegia (ore 18, RaiSport 1); Inghilterra-Italia (ore 20.30, RaiTre). Sabato 8 giugno: Inghilterra-Novergia (ore 18, RaiSport 1); Italia-Israele (ore 20.30, RaiTre). Martedì 11 giugno: Israele-Inghilterra (ore 18, RaiSport 1); Norvegia-Italia (ore 18, RaiDue).

Questo invece il calendario del girone B (Germania, Olanda, Spagna, Russia) con le dirette tv previste dalla Rai. Giovedì 6 giugno: Spagna-Russia (ore 18, RaiSport 1); Olanda-Germania (ore 20.30, RaiSport 1). Domenica 9 giugno: Olanda-Russia (ore 18, Rai Sport 1); Germania-Spagna (ore 20.30, RaiSport 1). Mercoledì 12 giugno: Spagna-Olanda (ore 18); Russia-Germania (ore 18). Le semifinali si svolgeranno il 15 giugno: Vincente gruppo B-Seconda gruppo A (ore 17.30) e Vincente gruppo A-Seconda gruppo B (ore 30.30). La finale invece è in programma il 18 giugno alle ore 18 al Teddy Stadium di Gerusalemme.

Questi i convocati dell’Italia under 21 con i numeri di maglia: 1 Bardi (Novara), 12 Colombi (Modena), 22 Leali (Virtus Lanciano); 13 Bianchetti (Hellas Verona), 3 Biraghi (Cittadella), 6 Caldirola (Brescia), 5 Capuano (Pescara), 23 Crimi (Grosseto), 2 Donati (Grosseto), 19 Regini (Empoli); 16 Bertolacci (Genoa), 7 Florenzi (Roma), 10 Insigne Lorenzo (Napoli), 8 Marrone (Juventus), 21 Rossi (Brescia), 15 Sansone (Parma), 18 Saponara (Empoli), 4 Verratti (Paris St. Germain); 20 Borini (Liverpool), 14 Destro (Roma), 11 Gabbiadini (Bologna), 9 Immobile (Genoa), 17 Paloschi (Chievo).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here