Premier League 7^ giornata: risorgono City e United

La notizia principale di questa settima giornata di Premier League è il pareggio dell’Arsenal che aveva vinto tutte le partite fin qui disputate. A fermare la corsa dei Gunners è stato il Wba che è passato in vantaggio con Yacob e si è visto raggiungere da una rete di Wilshere per l’1 a 1 finale, che consente comunque a Wenger di mantenere il primato in classifica (seppur condiviso con il Liverpool).

Liverpool che batte per 3 a 1 ad Anfield il Cristal Palace grazie ai gol di Suarez, Sturridge e Gerrard. La rete degli ospiti è siglata da Kebè. Reds che, trascinati da un super Suarez dopo qualche anno di sofferenza tornano in testa alla classifica.

Altra sorpresa della giornata è la sconfitta del Tottenham, impegnato in casa con il West Ham. Al White Hart Lane gli uomini di Villas Boas non entrano mai in partita e vengono sconfitti per 3 a 0. Le reti del match portano la firma di Reid, Vaz Te e Morrison.

Torna alla vittoria il Manchester City che, dopo le due sconfitte consecutive con Bayern Monaco in Champions e Aston Villa domenica scorsa, batte per 3 a 1 l’Everton. Dopo essere passati in svantaggio per il gol di Lukaku, gli uomini di Pellegrini raddrizzano la partita con le reti di Negredo e la doppietta di Aguero.

Se la vede brutta il Manchester United con il Sunderland. In un momento non brillante dopo l’addio di Sir Alex Ferguson, i Red Devils sotto di una rete a fine primo tempo, ribaltano il risultato grazie al gioiellino diciottenne Januzaj (nella foto in alto). La classifica comunque dice che Giggs e compagni hanno 6 punti di ritardo dalle prime in classifica.

Suda molto anche il Chelsea di Josè Mourinho che vince per 3 a 1 in casa del Norwich ma fino all’85esimo il risultato era fermo sull’1a1 per i gol di Oscar e Pilkington. Poi Hazard e Willian regalano la vittoria allo Special One che vale il terzo posto in classifica a due punti dalla vetta.

Tra le altre squadre bene Il Southampton, che fa valere il fattore campo e vince per 2 a 0 contro lo Swansea grazie alle reti di Lallana e Rodriguez. Bianco rossi che sono la vera sorpresa del campionato, vista la posizione prossima alla zona Champions.
Il Newcastle batte il Cardiff per 2 a 1 in Galles grazie alla doppietta di Remy, mentre il Fulham vince per 1 a 0 contro lo Stoke grazie al goal del solito Bent, mentre finisce 0 a 0 il match tra Hull city e Aston Villa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *