L’esperimento di Twitter: dall’uccellino al pappagallo

Tra gli utenti di twitter è nato un nuovo account: @eventparrot, che dopo soli pochi minuti di attività aveva raccolto già 1.500 follower. La notorietà raggiunta in poco tempo farebbe invidia a qualsiasi personaggio del jet-set hollywoodiano, ma il profilo in questione non è una persona famosa, e forse non è nemmeno una persona.

Come foto profilo c’è un pappagallo dai colori sgargianti (parrot è infatti la parola inglese che significa pappagallo) e la biografia dice: “This is a Twitter experiment. Follow me to receive direct messages that help you keep up with what’s happening in the world” (trad. Questo è un esperimento di Twitter. Seguimi per ricevere messaggi diretti che ti aiuteranno a tenerti aggiornato su gli avvenimento che accadono nel mondo).
Non ci è dato sapere se sia un esperimento ufficiale di Twitter oppure se sia semplicemente un falso, ma il servizio che afferma di voler offrire non è assolutamente da sottovalutare.

Il ruolo che @eventparrot avrebbe nel nostro uso quotidiano di Twitter, utilizzato come fonte di notizie in tempo reale, potrebbe divenire fondamentale. Si tratta di una personalizzazione a 360° dell’applicazione: oltre a scegliere chi seguire e cosa twittare, sarà lo stesso colorato pappagallo che ci informa delle notizie che potrebbero interessarci, insomma un vestito fatto su misura.

Al momento l’account conta 4.283 follower, ma è ipotizzabile che sia un numero in crescita. Basti pensare a @MagicRecs, un altro esperimento di Twitter che invia messaggi personalizzati con segnalazioni utili, ad oggi vanta di 26.011 account che lo seguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *