Cagliari-Torino 4-2: Nainggolan torna al gol in grande stile. Il tabellino
Cagliari-Torino 4-2: Nainggolan torna al gol in grande stile. Il tabellino

Cagliari-Torino 4-2: Nainggolan torna al gol in grande stile. Il tabellino

Cagliari-Torino termina 4-2 dopo un match scoppiettante. Il Cagliari mette in cascina la seconda vittoria consecutiva post lockdown. Il tabellino del match

Tanto spettacolo alla Sardegna Arena nel match tra Cagliari e Torino, valido per la 28° giornata di Serie A TIM. Il match è terminato 4-2 a favore dei padroni di casa, che erano in vantaggio addirittura per 3-0. Partono subito forte gli uomini di Walter Zenga, che dopo 12 minuti di gioco sono già in vantaggio grazie a Nahitan Nandez, che calcia un siluro dal limite dell’area dopo la ribattuta su calcio d’angolo. Dopo pochi minuti arriva il raddoppio grazie a Simeone, in rete ancora una volta dopo il lockdown, bravo a sfruttare un traversone basso di Lykogiannis. La rete, prima annullata dal VAR, è stata poi convalidata. All’inizio del primo tempo sale in cattedra Radja Nainggolan, che scarica un sinistro micidiale dalla distanza battendo Sirigu. Dopo il primo quarto d’ora riapre il match il Torino con Bremer, che è bravo a sfruttare una deviazione in area. Dopo 5 minuti è ancora il Torino ad accorciare le distanze e a far paura al Cagliari, grazie alla rete di Belotti che sfrutta un calcio d’angolo battuto da Verdi firmando il 3-2. Dopo i due gol il Cagliari si sveglia nuovamente, e al 68′ guadagna un rigore con Pellegrini. Dal dischetto, Joao Pedro non sbaglia. Il Cagliari gestisce bene il match, e dopo cinque minuti di recupero l’arbitro decreta la fine del match. Alla Sardegna Arena è 4-2 per il Cagliari. I sardi salgono a quota 38 punti in classifica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Estrazioni Simbolotto, Superenalotto e Lotto di oggi 27 giugno 2020

Cagliari-Torino 4-2, il tabellino del match

ripresa serie a
Pallone di Serie A (Getty Images)

Ecco il tabellino di Cagliari-Torino, gara valida per la 28° giornata di Serie A TIM.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni; Mattiello (59′ Ionita), Nandez, Nainggolan (59′ Cigarini), Rog, Lykogiannis (74′ Pellegrini); Simeone, Joao Pedro. A disposizione: Olsen, Rafael, Boccia, Cacciatore, Ladinetti, Lombardi, Gagliano, Paloschi, Ragatzu. Allenatore: Zenga.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri (59′ Ansaldi), Rincon (74′ Lukic), Meité, Aina (74′ Singo); Edera (59′ Verdi), Berenguer; Belotti. A disposizione: Rosati, Ujkani, Djidji, Ghanzoini, Lyanco, Adopo, Greco, Millico. Allenatore: Longo.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

MARCATORI: 12′ Nandez (C), 17′ Simeone (C), 46′ Nainggolan (C), 60′ Bremer (T), 66′ Belotti (T), 68′ rig. Joao Pedro (C).

AMMONITI: Mattiello (C), Cigarini (C), Carboni (C).

ESPULSI: Carli (ds Cagliari).