Treno deraglia sulla Milano-Lecco, carrozze rovesciate. Ci sono feriti

Treno deraglia a Carnate, in Brianza sulla Milano-Lecco, carrozze rovesciate. Ci sono vari feriti tra i macchinisti e passeggeri

Treno deraglia a Carnate, in Brianza sulla Milano-Lecco, più di una carrozza si è rovesciata. Il fatto è successo che erano poco dopo le 12, appena il convoglio era uscito dalla stazione Carnate-Usmate.

Nel deragliamento sarebbero rimasti feriti due macchinisti fortunatamente non in modo grave. Stessa sorte per quello che forse era l’unico passeggero presente al momento sul mezzo diretto ad Arcore che avrebbe rotto un finestrino per mettersi in salvo. Si sarebbe allontanato dal luogo dell’incidente.

Al momento l’ipotesi più accreditata sulla causa dell’incidente, ma tutta da verificare, è che non abbia funzionato come avrebbe dovuto uno scambio dei binati. Il convoglio è finito su un binario morto mentre la carrozza motrice motrice contro un muro.

Sul posto 118, carabinieri e due mezzi di elisoccorso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gioele, ritrovato cadavere: “al 99%” è lui – DIRETTA

Treno deraglia a Carnate, sospesa tutta la linea Milano-Lecco

 


Feriti in modo non grave tutte le persone presenti sul treno che per fortuna era quasi vuoto: due macchinisti e un passeggero che si sarebbe allontanato.

Le carrozze ribaltate sarebbero tre sulle sette totali. Il treno non si sarebbe dovuto fermare in quella stazione. Viaggiava sul binario numero 5 e forse per un problema nell’impostazione dello scambio, è deragliato finendo sul binario 6. La carrozza motrice è finita alcuni orti lì vicino, abbattendo un muro, mentre le altre due hanno travolto dei cavi elettrici provocando il guasto alla linea.

La stazione più vicina è stata immediatamente evacuata ed erano presenti circa cento persone. L’intera linea tra Milano e Lecco è stata completamente sospesa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Donna scomparsa a Crema: c’è il fermo di un amico, gravi le accuse