Nato il figlio di Joaquin Phoenix e Rooney Mara: il nome è “pesante”

E’ nato il figlio degli attori Joaquin Phoenix e Rooney Mara. Il nome scelto per il piccolo è molto importante per il padre

Joaquin Phoenix
Joaquin Phoenix (foto Gettyimages)

E’ nato il figlio del premio Oscar Joaquin Phoenix e l’attrice Rooney Mara. A rendere nota la notizia è il regista Viktor Kossakovsky durante la proiezione di Gunda, il documentario prodotto dal neo-papà. Il nome che è stato dato al piccolo è River, lo stesso del fratello di Joaquin morto nel 1993 a soli 23 anni.

Joaquin aveva un legame profondo con il fratello e la morte di questo gli ha lasciato un segno indelebile, ma allo stesso tempo è a lui che deve molto, soprattutto la sua carriera. Il fratello ha sempre creduto in lui e lo ha sempre spronato a recitare: se Joaquin è divenuto un grande attore, lo deve a River.

Potrebbe interessarti anche -> Solo film inclusivi agli Oscar: “Disgrazia per artisti”

River Phoenix e la sua promettente carriera

River Phoenix
River Phoenix (foto Wikipedia)

Joaquin non era l’unico attore della famiglia, insieme a lui i fratelli River, Rain, Liberty e Summer.  In molti negli anni ’80 definirono River “una giovane promessa del cinema”. Iniziò molto presto e all’età di dieci anni lavorava già per pubblicità e serie tv e 9 anni dopo, arrivò la candidatura al Premio Oscar come Miglior attore non protagonista.

Una carriera che gli avrebbe dato molto e che invece fu stroncata dalla tragica morte nel 1993, durante la sera di Halloween. E’ successo tutto al Viper Room, il celebre locale di Johnny Depp sul Sunset Strip di West Hollywood e con lui c’erano il fratello Joaquin, la sorella Rain e la fidanzata Samantha Mathis. E’ una notte tra amici e la voglia di festeggiare è molta, River beve molto prima di arrivare al locale, ma una volta dentro inizia a sentirsi male.

Tutto faceva pensare ad un attacco di ansia, allo stress che si era portato dietro dalle riprese avvenute in giornata e così gli amici decidono di dargli del Valium. In poco tempo la situazione anziché migliorare, peggiora velocemente. Il fratello Joaquin lo porta fuori, il tempo di chiamare un’ambulanza, ma il cuore del ragazzo smette di battere. River muore di fronte agli occhi dei suoi fratelli. L’autopsia soltanto rivelerà la reale causa della morte: overdose di speedball (un mix di cocaina ed eroina), una dipendenza che River non ha avuto la forza di evitare.