Poste Mobile down, non c’è campo: problemi in tutta Italia con il gestore

Il gestore telefonico Poste Mobile sta riscontrando diversi problemi problemi in tutta Italia: assenza di campo da ore ormai

Giornata nera per i possessori di sim Poste Mobile. Infatti l’operatore telefonico legato alle Poste Italiane, sta avendo alcuni problemi di rete che stanno causando molti disagi ai possessori in tutta Italia.

poste italiane multa
Multa record per Poste Italiane (Getty Images)

Da questa mattina intorno alle 10.30, secondo quanto riferito da ‘Down director’, sono state davvero moltissime le segnalazioni di malfunzionamenti nell’intero stivale. Principalmente il down del gestore sembrerebbe provocare assenza di campo e quindi di internet e funzioni annesse.

Il servizio sembrerebbe funzionare a tratti, ma le cause del down al momento sembrerebbero essere sconosciute. Nel frattempo gli operatori stanno lavorando sulle linee per ristabilire il servizio nel minor tempo possibile.

Poste Mobile down, numerose segnalazioni via Twitter: gli utenti si scatenano

Tanti i disagi causati dall’improvviso down del gestore telefonico Poste Mobile. Non c’è internet e né campo per i possessori di una sim legata alle Poste Italiane. Ma le uniche regioni che al momento sembrerebbero non essere state colpite dal blocco del funzionamento sarebbero: Sardegna, Puglia e Calabria.

Poste Mobile Down
Poste Italiane (Getty Images)

Nel frattempo su Twitter gli utenti si scatenano sia con le segnalazioni che con le proteste contro il malfunzionamento. Il disagio dura da questa mattina alle 10.30 e molti clienti si lamentano del fatto che dopo tante ore ancora nulla sia stato risolto.

In molti non le mandano a dire e dichiarano sui social di aver avviato già le pratiche per il cambio di operatore. C’è però anche chi decide di fare ironia sulla cosa scrivendo che oggi non voleva sentire nessuno e allora è passato a Poste Mobile. Infine c’è anche chi giustamente chiede ed attende dichiarazioni ufficiali da parte dell’operatore per capire i motivi del disguido tecnico.

Un grande problema che ha provocato un grave disagio a milioni di fedeli, che ora si vedono impossibilitati a navigare in internet ma anche semplicemente lavorare con il proprio smartphone.