Anna Falchi si commuove ad ‘Oggi è un altro giorno’: lacrime in studio

Anna Falchi è ospite al programma di Serena Bortone, ‘Oggi è un altro giorno’: la showgirl si commuove in diretta

Torna come ogni pomeriggio l’appuntamento con il programma condotto da Serena Bortone su Rai 1, ‘Oggi è un altro giorno‘. Tra i tanti ospiti della puntata odierna c’è la bellissima Anna Falchi.

Anna Falchi
Anna Falchi (Immagine da Instagram)

La showgirl si è raccontata nel programma pomeridiano, partendo dal suo ritorno in tv dopo diverso tempo. Infatti, ora la Falchi è alla guida del programma ‘C’è tempo per…’, insieme al collega Beppe Convertini.

Dal rapporto con il collega si passa a quello con i genitori, in particolare con la madre. Mentre ne parla la conduttrice si emoziona e scoppia in lacrime, dichiarando che non ricorda l’ultima carezza ricevuta dalla genitrice. Specifica poi che però loro in famiglia si dimostrerebbero affetto in un altro modo e che lei sarebbe la sua roccia.

Anna Falchi si racconta ad ‘Oggi è un altro giorno’: dal matrimonio con Stefano Ricucci al primo amore Fiorello

La bellissima Anna Falchi è tornata a pieno regime in televisione dopo la lunga assenza dal piccolo schermo. La bellissima showgirl è ospite nella puntata odierna di ‘Oggi è un altro giorno‘ e si racconta a Serena Bortone.

Anna Falchi
Anna Falchi (Screenshot da Twitter)

Parlando del matrimonio con Stefano Ricucci, che la portò a gravi problemi finanziari, la Falchi dichiara che fu una cosa terribile e che moltissime giornaliste la attaccarono, motivo per il quale conserva gli articoli nei quali le diedero contro.

In seguito si passa ad un argomento più leggero e sorridente, ovvero il primo amore. Infatti in studio Gigliola Cinquetti racconta di quando a Sanremo 1995 vide uscendo dall’ascensore la bellissima conduttrice rincorrersi con Fiorello, come due bellissimi innamorati. La Falchi allora conferma quanto detto, sottolineando che lo showman per lei fu il primo vero amore. Un’intervista davvero sincera in cui le emozioni sono uscite allo scoperto.