Mara Venier, la dedica ad Adriano Celentano per il suo 82mo compleanno – FOTO

Mara Venier, con un post su Instagram, ha voluto omaggiare Adriano Celentano in occasione del suo 82esimo compleanno. La dedica speciale 

Adriano Celentano
Adriano Celentano (screenshot)

Compie 82 anni, oggi 6 gennaio, il grande Adriano Celentano. Cantante, attore, showman, presentatore e musicista. Un maestro, uno degli ultimi grandi artisti rimasti nel palcoscenico italiano. In occasione del suo compleanno, moltissimi gli auguri illustri all’artista. Una dedica speciale è arrivata anche dall’amica di una vita Mara Venier, con un post su Instagram.

Un post semplice, niente lunghe dediche, ma che trasmette grande dolcezza e affiatamento tra i due. Nel post, una foto che li ritrae insieme abbracciati, quando ancora era lecito farlo. Nella didascalia un semplice: “Buon compleanno Adriano”, arricchito da due emoticon, una torta e un cuore. I fan hanno risposto numerosi al post della presentatrice, con ben 25mila like e quasi mille commenti di auguri per Adriano Celentano.

Adriano Celentano fa 82 anni: gli auguri di Rosita su Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌹 (@rositacelentano_)

Oltre a Mara Venier, amica storica di Adriano Celentano, anche la figlia Rosita si è unita agli auguri per il papà. Il post, condiviso nella mattinata di oggi, è un vero e proprio omaggio alla carriera del padre e alla sua vita come genitore. Un lungo ringraziamento a tutti gli insegnamenti, con una foto tenerissima in cui Celentano tiene in braccio i figli mentre si rade la barba.

Non a caso, Rosita ha voluto ricordare quel momento immortalato in una vecchia foto di famiglia. Un momento rimasto impresso nella memoria della donna, che poi ringrazia Adriano per il suo ruolo di padre e le sue frasi che le hanno cambiato la vita. “Ricordo come fosse ieri, quando rimanevo incantata a guardarti fare la barba – scrive in didascalia –  Auguri papà, Ti voglio bene sempre”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)