Come fare la besciamella: trucchi e consigli per un ottima crema

La besciamella è una salsa adatta a condimenti di primi, secondi e contorni. Ecco come fare un’ottima besciamella: i trucchi e consigli 

farina burro per besciamella
Foto di Markus Spiske da Pixabay

La besciamella è una salsa ottima per arricchire tutti i piatti, dai primi ai contorni. La sua ricetta è semplice da eseguire anche se in molti, per pigrizia o perchè non abili in cucina, utilizzano già quella pronta. Vediamo insieme gli ingredienti che occorrono per preparare la besciamella in casa ed i trucchi con i consigli per renderla davvero perfetta.

I trucchi e consigli per preparare la besciamella in casa

ricetta per fare besciamella
Besciamella (Fonte: Video Screenshot)

Gli ingredienti per preparare un’ottima besciamella sono pochi e di facilissima reperibilità. Tutto ciò che serve è farina, burro e latte! Le quantità per preparare mezzo litro di salsa sono:

  • 500 ml latte
  • 50 gr burro
  • 50 gr farina
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Iniziate sciogliendo il burro, aggiungete la farina tutta in un colpo e mescolate. Ora, incorporate il latte a filo e continuate a mescolare finché non si addensa il tutto. Aggiustate di sale e mettete la noce moscata. Continuate a cuocere finché non otterrete una crema liscia e senza grumi.

Il trucco per un’ottimo risultato è un po’ di pazienza e mescolare in continuazione fino al raggiungimento della giusta consistenza. Può capitare che a cottura ultimata, la besciamella presenti qualche grumo. In questo caso potete decidere se filtrare il tutto in un colino a maglie non troppo spesse oppure passare la crema in un frullatore.

Ovviamente se la besciamella è troppo densa, vi basterà aggiungere un pochino di latte e metterla di nuovo sul fuoco. Se la volete lasciar raffreddare prima di utilizzarla, versate la salsa in un contenitore di vetro e coprite con la pellicola a contatto. In questo modo si eviterà la formazione di una pellicina sulla superficie della besciamella.

Questo tipo di salsa può essere preparata anche per gli intolleranti al glutine o per chi non vuole utilizzare il burro. Nel caso degli intolleranti basterà semplicemente sostituire la farina con la fecola di patate o con amido di mais, nel secondo caso sostituire il burro con olio evo.