Messi, il folle contratto che ha “rovinato” il Barcellona: cifra spaventosa

In un’esclusiva il noto giornale sportivo El Mundo ha svelato la folle cifra guadagnata da Messi negli ultimi 4 anni. Un contratto spaventoso che tiene sotto scacco il Barcellona.

Caso Messi, sempre più lontano dal Barcellona: niente allenamenti
Il numero 10 del Barcellona Leo Messi – Getty Images

Ultimamente il Barcellona ha reso noto un buco in bilancio decisamente importante. Oltre un miliardo di euro, questo il passivo che il club blaugrana ha accumulato nel corso degli ultimi anni e che rischia di avere effetti devastanti sulla parte sportiva della squadra catalana. Un deficit dovuto ad acquisti sul mercato non proprio oculati e, soprattutto, a dir poco cari. Pesano in bilancio i 120 milioni spesi per Dembelé, i 160 per Coutinho e altrettanti per Griezmann. Uscite economiche che non sono state tamponate da entrate altrettanto importanti o da successi in Spagna o in Europa che avrebbero potuto arginare queste perdite.

Recentemente però El Mundo, nota testata spagnola particolarmente vicina alle vicende di casa Barcellona, ha reso nota la cifra che avrebbe affossato le finanze dei blaugrana. Quella relativa al contratto di Messi. L’argentino, che ha firmato l’ultimo rinnovo nel 2017 (fino al 2021) ha guadagnato in questi ultimi anni oltre mezzo miliardo di euro.

Messi: il contratto da mezzo miliardo “affossa” il Barça?

Un contratto che 555 milioni lordi (tra parte fissa e variabile) che non può non aver avuto un ruolo chiave nelle attuali difficoltà economiche del club catalano. Nel 2017 di fatto il Barcellona si è “affossato” decidendo di sacrificare le proprie finanze pur di trattenere il giocatore più forte del mondo. Che, tra l’altro, la scorsa estate aveva anche chiesto formalmente di essere ceduto.

Quasi 140 milioni a stagione per la Pulce che nel 2017 beneficiò di due super bonus: uno alla firma da 115 milioni, e uno per la fedeltà da quasi 80 milioni.

A 4 anni di distanza, secondo i calcoli de El Mundo, Messi si sarebbe portato a casa 511 milioni di euro, e nel prossimo luglio potrebbe lasciare il Barcellona a costo zero. Oltre che in grossi guai finanziari. Il buco in bilancio del club è di 1137 milioni di euro.