Valerio Manfredi, lo scrittore trovato esanime in casa: le sue condizioni

Il noto scrittore, Valerio Massimo Manfredi, è stato ritrovato esanime nel suo appartamento a Roma. Ecco quali sono le sue condizioni.

manfredi trovato esanime
Valerio Massimo Manfredi (Fonte GettyImages)

Tragedia sfiorata per il noto scrittore Valerio Massimo Manfredi e la moglie. I due sono stati ritrovati sul letto in stato di incoscienza dopo aver inalato probabilmente monossido di carbonio. La figlia ha fatto scattare l’allarme che ha portato immediatamente sul luogo sia la polizia che i vigili del fuoco.

Le autorità sono state chiamate dopo diversi tentativi della figli di mettersi in contatto con i genitori. Lo scrittore vive in un appartamento in via dei Vascellari, a Roma con la moglie. Entrambi sono stati portati d’urgenza in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Morte Kobe Bryant, la perizia chiarisce: “Responsabilità sua”

manfredi trovato esanime
Valerio Massimo Manfredi (Fonte GettyImages)

Ancora non si sa nulla sulle condizioni del noto scrittore Valerio Massimo Manfredi e sua moglie. I sue sono stati trovati sul letto del loro appartamento privi di sensi. L’unica notizia certa è che entrambi sono stati poi portati d’urgenza in ospedale. Sono stati ricoverati al San Camillo e all’Umberto I.

Si ipotizza una fuga di gas che avrebbe intossicato la coppia. Le autorità, che sono accorse sul luogo, stanno cercando di ricostruire la dinamica e capire da dove sia potuta verificare la fuoriuscita di gas. Per sapere con certezza cosa sia realmente accaduto bisogna attendere i rilievi della scientifica.