Ambra Angiolini, l’annuncio social commuove i fan: “Finalmente” – FOTO

Ambra Angiolini si presenta sul profilo Instagram con un annuncio che commuove tutti i suoi fan e non solo: “Finalmente ci siamo”.

Ambra Angiolini Annuncio Social
Ambra Angiolini col nuovo romanzo (Instagram)

Di annuncio social, ai giorni nostri, ne si vedono parecchi. Di tutti i tipi. Un film, una nascita di un figlio, un nuovo programma da condurre. Diciamo che lo spettacolo trova la sua parte anche e soprattutto nel mondo dei social network, dove la notizia arriva in modo istantaneo da un account personale. Ma alcune volte ci si può “scontrare” anche con una versione comune.

A darla questa volta, come testimonial, è la stessa Ambra Angiolini. Negli anni, l’attrice e showgirl, si è sempre più impegnata a seguire dei progetti politici che riteneva importanti sotto il suo punto di vista. Molti le davano della sprovveduta, lei ha fatto il suo percorso.

E mano a mano che uno cresce, poi va a finire che alcune cose gli o le entrano nell’anima fino a sposare una determinata causa. Una causa che tanto aspettava, a livello politico, e che ora annuncia direttamente sul profilo Instagram personale.

Ambra Angiolini “scende” in politica: l’annuncio è sulla legge entrata in vigore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial)

Una revisione, una proposta, diventa legge a tutti gli effetti. Si apre così il post che ha commosso tutti i fan, e non solo loro, di Ambra Angiolini. Si parla di disturbi alimentari e malattie dell’anima, che da oggi troveranno uno spazio in più nelle politiche attive a sostengo di chi soffre di questi disturbi.

Una legge che tenderà ad aiutare chi è affetto da DCA e chi è affetto da ignoranza. Ovviamente la seconda parte l’aggiunge lei, molto al vetriolo, ma anche giusta da evidenziare. Ambra Angiolini sempre più sostenitrice di cause importanti, sia a livello regionale che nazionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial)

Qualche settimane fa aveva postato questo aforisma di Charlie Chaplin invitando tutti a riflettere sui tempi che furono e che non devono più esistere, sollecitando tutti a una lunga riflessione interiore: “È successo in Germania, ma le stesse cellule malate si trovano nel corpo di ogni nazione, pronte a entrare in attività”. A buon intenditor, poche parole!