Vaccini Covid, spuntano gli sms fake agli over 80: cosa sta succedendo

La vicenda dei vaccini per la lotta al Covid continuano a tenere banco: ora spuntano anche degli sms fake che allarmano tutta la regione.

Sms Fake Vaccini Covid
Una dose del vaccino contro il Covid (Getty Images)

Da qualche periodo a questa parte siamo entranti ufficialmente nella fase 2. Non si parla di zone gialle, arancioni, arancioni rafforzate o rosse. No, quelle sono fasi che si dividono ancora in altri numeri e numeri ancora. La “vera” fase 2 è sicuramente quella che porterà alla vaccinazione di massa della popolazione italiana e poi, si spera, mondiale.

Tutto ciò ha avuto un inizio nell’ultimo periodo. Si parte con la fascia d’età più elevata, poi le categorie a rischio e infine gli altri. Insomma un iter da seguire e rispettare alla lettera. Come sempre, però, i problemi si trovano appena parte un progetto. E, alcune volte, in determinati campi non ci si aspetta tanta vigliaccheria.

Come sempre, però, l’essere umano ha in serbo delle amare sorprese e non si ferma nemmeno davanti a una pandemia da coronavirus. Parliamo del problema sorto dopo la divulgazione di sms fake partiti per colpire gli over 80. Una situazione alquanto delicata e spiacevole. Quello che sta succedendo è davvero assurdo.

Assurdo cosa accade intorno gli sms fake per i vaccini Covid: ecco la dinamica

Sms Fake Vaccini Covid
Uno smartphone con copertina verde (Getty Images)

Definirla una dinamica assurda è ancora molto riduttivo, se non banale. Qui, la dinamica stessa, è sconvolgente e a tratti anche dannosa. Al centro dello scandalo, in una vicenda delicata come quella dei vaccini, ci sono degli sms fake che avrebbero fatto il giro sui cellulari di persone classificate come over 80. Insomma, coloro ai quali il vaccino dovrebbe arrivare prime di tutti.

A essere colpita è stata la Regione Piemonte. La stessa ha avvertito gli over 80 che in questi giorni potrebbero essere oggetti di bersaglio da parte di alcuni sms, falsi, che arriveranno nei loro telefonini. La stessa regione ha dichiarato di non aver incaricato nessuna società a contattare queste persone.

Pertanto l’unico numero attivo, e che si deve seguire da protocollo, rimane quello verde, gratuito, che è il seguente: 800.95.77.95. L’unico numero telefonico in grado di dare chiare informazioni sulla campagna vaccinale. Sms da parte di altri utenti sono giudicati falsi e fuorvianti, dai quali stare alla larga.