Incidente fatale tra due auto: la giovane vittima era incinta

Tragedia a Caorle. Morta una giovane donna incinta a causa di un incidente d’auto. Un uomo è in codice rosso all’ospedale 

incidente d'auto
Incidente d’auto (getty images)

Una giovane donna di 25 anni ha perso la vita a causa di un fatale frontale fra due auto a Caorle, in provincia di Venezia. La ragazza era circa al quarto mese di gravidanza. Il suo compagno, che si trovava in macchina con lei, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale dell’Angelo di Mestre in codice rosso, mentre l’altro conducente è rimasto ferito ma solo in maniera lieve.

Come sempre i soccorsi sono prontamente giunti sul posto: erano presenti Vigili del Fuoco, SUEM 118 e Polizia locale. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Caorle e San Donà hanno messo in sicurezza le macchine ed estratto dall’automobile le vittime. I medici a questo punto hanno dovuto purtroppo dichiarare la morte della ragazza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Treno travolge un autobus: il bilancio del terribile incidente

Le dinamiche dell’incidente d’auto

Automobile che ha subito un incidente
Automobile che ha subito un incidente (getty images)

Lo scontro è avvenuto questa mattina verso le 10, in viale Altanea a Caorle davanti al camping Pra delle Torri, tra la rotatoria e Duna Verde. Le operazioni di soccorso continuano, la polizia locale ha eseguito i rilievi del sinistro e ha dovuto deviare il traffico. I familiari della vittima, la ragazza di 25 anni incinta originaria della Romania, sono stati avvertiti dei tragici accadimenti dalle forze dell’ordine.

Ora c’è molta apprensione per le sorti del compagno della vittima, il 40 enne elitrasportato all’ospedale di Mestre. L’uomo, che si trovava seduto sul sedile di fianco alla vittima che era invece alla guida del mezzo, è ricoverato in gravi condizioni, avendo riportato un forte trauma cranico.

La tragica morte della giovane donna incinta ha molto colpito l’opinione pubblica che si stringe attorno al dolore dei familiari della vittima.