BAFTA 2011: Le candidature ufficiali

Dopo la longlist rilasciata una decina di giorni fa,  sono state annunciate le candidature alle statuete dei BAFTA 2011, gli Orange British Academy Film Awards, che possono essere considerati come i parenti “londinesi” dei ben più famosi Academy Awards.

A farla da padrone è stato, ovviamente e senza troppe sorprese, l’ inglesissimo “Il discorso del re” di Tom Hooper, mentre tante statuette fanno gola agli americani “Black Swan“, “Inception“, “Il Grinta” e “127 ore“. Assurda, dopo il grande successo ai Golden Globes, la prestazione di “The Social Network” di David Fincher, grande favorito delle settimane precedenti, che conquista solo 6 nomination. Onore al merito per Luca Gudagnino e il suo “Io Sono L’Amore“, che riesce ad ottenere una candidatura come Miglior Film Straniero.

MIGLIOR FILM
Black Swan
Inception
Il Discorso del Re
The Social Network
Il Grinta

MIGLIOR FILM INGLESE
127 Ore
Another Year
Four Lions
Il Discorso del Re
We Want Sex

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
127 Ore
Uomini Che Odiano Le Donne
The Social Network
Toy Story 3
Il Grinta


MIGLIOR REGISTA
“127 Ore” – Danny Boyle
“Black Swan” – Darren Aronofsky
“Inception” – Christopher Nolan
“Il Discorso del Re” – Tom Hooper
“The Social Network” – David Fincher

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Black Swan
The Fighter
Inception
I Ragazzi Stanno Bene
Il Discorso del Re

MIGLIOR FILM D’ ANIMAZIONE
Cattivissimo Me
Dragon Trainer
Toy Story 3

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Colin Firth (Re Giorgio VI) – Il Discorso Del Re
James Franco (Aron Ralston) – 127 Ore
Javier Bardem (Uxbal) – Biutiful
Jeff Bridges (Marshal Reuben J. Cogburn) – El Grinta
Jesse Eisenberg (Mark Zuckerberg) – The Social Network

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Annette Bening (Nic) – I Ragazzi Stanno Bene
Hailee Steinfeld (Mattie Ross) – Il Grinta
Julianne Moore (Jules) – I Ragazzi Stanno Bene
Natalie Portman (Nina Sayer) – Black Swan
Noomi Rapace (Lisbeth Salander) – Uomini Che Odiano Le Donne

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Andrew Garfield (Eduardo Saverin) – The Social Network
Christian Bale (Dicky Eklund) – The Fighter
Geoffrey Rush (Lionel Logue) – Il Discorso Del Re
Mark Ruffalo (Paul) – I Ragazzi Stanno Bene
Pete Postlethwaite (Fergus ‘Fergie’ Colm) – The Town


MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Amy Adams (Charlene Fleming) – The Fighter
Barbara Hershey (Erica Sayers) – Black Swan
Helena Bonham Carter (Regina Elisabetta) – Il Discorso Del Re
Lesley Manville (Mary) – Another Year
Miranda Richardson (Barbara Castle) – We Want Sex

MIGLIOR FILM STRANIERO
Biutiful
Uomini Che Odiano Le Donne
Io Sono L’ Amore
Of Gods and Men
Il Segreto dei suoi occhi