Joseph Gordon-Levitt confermato in “The Dark Knight Rises”. Juno Temple prossima a entrare nel cast?

Dopo un’ indiscrezione dei primi giorni di febbraio, che dava l’ attore Joseph Gordon-Levitt in lizza per una parte nel prossimo film di Christopher Nolan intitolato “The Dark Knight Rises”, arriva finalmente la conferma da parte della Warner Bros.: il giovane attore tornerà sul set insieme a Tom Hardy, Marion Cotillard (ancora non confermata) e Michael Caine, riportando a Gotham City una parte del cast di “Inception“, l’ ultima incredibile fatica del visionario regista.

Inizialmente accostato al ruolo di Robin, la famosa spalla rosso e verde che accompagna l’ uomo pipistrello nelle sue avventure, sembra che Gordon-Levitt invece reciterà nei panni di un non ben precisato villain. Si alimentano quindi le voci che lo vogliono erede di Jim Carrey nella tutina verde dell’ Enigmista, il singolare cattivissimo che terrorizza la popolazione con giochi ed indovinelli. Basandosi sulla trama che il film dovrebbe seguire invece, molto probabile la possibilità che l’ attore possa impersonare il malvagio Deadshot, assassino mercenario membro dei Segreti Sei, un team di supercattivi di cui fanno parte anche Bane (personaggio confermato per Hardy) e Catwoman (che sarà portata sullo schermo da Anne Hathaway).

Nel frattempo il cast di questo terzo capitolo su Batman potrebbe contare su un ulteriore ingresso: si tratta della giovane attrice Juno Temple (“St. Trinian’s”), che dovrebbe recitare nei panni di una furba e scaltra senzatetto.

Rimane ancora avvolto nel mistero questo fantastico e attesissimo progetto, che proprio essendo l’ ultimo episodio riguardante l’ uomo pipistrello, potrebbe riservare altre numerose sorprese, come nuovi affascinanti ingressi dall’ universo fumettistico della DC Comics.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *